news_prova

PER GLI ISCRITTI AL REGISTRO dei REVISORI LEGALI

A seguito della richiesta di chiarimenti inviata all’Agenzia delle Entrate, è stato stabilito che gli iscritti al Registro Revisori Legali NON sono obbligati a comunicare il proprio indirizzo PEC all’Agenzia stessa.

Pubblichiamo la lettera che AIRCES ha inviato all’Agenzia delle Entrate, rilevando un’attrazione a quanto stabilito con Risoluzione 14 ottobre 2014 n. 88/E anche per gli iscritti al R.R.L. che hanno comunicato il loro indirizzo PEC al Registro stesso, ottenendo una risposta affermativa.

Per scaricare la lettera scritta da AIRCES seguire questo link

Per scaricare la risposta dell’Agenzia delle Entrate seguire questo link.