Associazione Italiana Revisori Legali dell’Economia Sociale

Eventi AIRCES

2017

BOLOGNA 12 giugno - LA RIFORMA DELLA DISCIPLINA DELLE CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA

WORKSHOP SU:

“LA RIFORMA DELLA DISCIPLINA DELLE CRISI

D’IMPRESA E DELL’INSOLVENZA”

(il C.D. “DECRETO RORDORF”)

BOLOGNA – TORRE LEGACOOP

LUNEDì 12 GIUGNO 2017 ore 14.45 – 17.45

Il workshop è rivolto a dirigenti e quadri aziendali, amministratori, sindaci, commercialisti e revisori legali e membri ODV 231 di società Cooperative e società partecipate.

LA RELAZIONE DEL PROF. MARCO SANTI VERTERA’ SUI SEGUENTI TEMI:

  • LO STATUS DEL DECRETO TRA I DUE RAMI DEL PARLAMENTO
  • INQUADRAMENTO GENERALE DELLE LINEE GUIDA DELLA RIFORMA
  • LE PRINCIPALI NOVITÀ RISPETTO ALLA LEGGE DEL 1942 ED ALLE RIFORME ED INTEGRAZIONI DEGLI ANNI 2000
  • LA SCOMPARSA DELLA PROCEDURA DI LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA PER LE SOCIETÀ COOPERATIVE
  • LA PROCEDURA DI ALLERTA E DI COMPOSIZIONE ASSISTITA DELLA CRISI
  • I POSSIBILI EFFETTI SULL’ATTIVITÀ DEL REVISORE

Relatore:   Prof. MARCO SANTI

Docente di Revisione Aziendale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Seguirà una breve relazione del Dott. GIOVANNI CONTI sul tema: “LA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINSITRATIVA NON VA PRECLUSA ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE”

***

MODALITA’ DI ISCRIZIONE: La partecipazione al “WORKSHOP” è gratuita.

E’ richiesta tassativamente l’iscrizione mediante mail con NOME COGNOME e SOCIETA’ DI RIFERIMENTO. Le adesioni che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it entro il 7 Giugno p.v.

Gli iscritti agli ordini dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e Avvocati interessati ai crediti formativi dovranno indicarlo nella mail di iscrizione.

DOCUMENTAZIONE: saranno disponibili i materiali del workshop solo per coloro che avranno inviato regolare iscrizione.

 

L’EVENTO E’ ACCREDITATO DALL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI

ED ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

BOLOGNA 30 MAGGIO - L'IPER E IL SUPER AMMORTAMENTO E LE MODALITA' DI PERIZIA PER INDUSTRY 4.0

WORKSHOP:“L’IPER AMMORTAMENTO E LA MAGGIORAZIONE PER I BENI IMMATERIALI – MODALITA’ DI ACQUISIZIONE E FRUIZIONE DELL’AGEVOLAZIONE FISCALE E DI PERIZIA PER INDUSTRIA 4.0”

Bologna – Torre Legacoop –  Martedì 30 maggio 2017

Vi segnaliamo il WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a  LEGACOOP BOLOGNA, LEGACOOP EMILIA ROMAGNA, con la collaborazione di INNOVACOOP SRL e della PROTENDO soc. cooperativa per

 MARTEDI’ 30 MAGGIO 2017

ore 14.15 / 17,30

Bologna, Torre Legacoop – Sala B

(V.le A. Moro, 16)

FINALITA’

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di illustrare le modalità per usufruire dei benefici e degli incentivi per le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi, e fornire indicazioni operative per l’audit dei revisori.

DESTINATARI

Sono interessati al Workshop: Dirigenti, Quadri Amministrativi e Tecnici, Revisori Legali, Sindaci e Commercialisti di società cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it oppure via fax (051.509.738) entro il 25 MAGGIO p.v.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni.

PROGRAMMA

BOLOGNA 16 MAGGIO - CYBER SECURITY E PRIVACY IN AZIENDA

WORKSHOP:“CYBER SECURITY E PRIVACY IN AZIENDA: IL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO, GLI IMPATTI ORGANIZZATIVI, LE SOLUZIONI OPERATIVE E TECNOLOGICHE”

Bologna – Torre Legacoop –  Martedì 16 maggio 2017

Vi segnaliamo il WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a  LEGACOOP BOLOGNA, LEGACOOP EMILIA ROMAGNA, con la collaborazione della My Way Security srl per

 MARTEDI’ 16 MAGGIO 2017

ore 14.15 / 17,30

Bologna, Torre Legacoop – Sala B

(V.le A. Moro, 16)

FINALITA’

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di illustrare i rischi cyber che corrono le imprese (e tutti coloro che utilizzano il personal computer come strumento di lavoro) e le modalità per tutelarsi.

Saranno inoltre illustrate le nuove disposizioni in materia di privacy, ovvero il GDPR 679/2016 (General Data Protection Regulation) di emanazione europea.

DESTINATARI

Sono interessati al Workshop: Quadri Amministrativi, Revisori Legali, Sindaci e Commercialisti di società cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it oppure via fax (051.509.738) entro l’11 MAGGIO p.v.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni.

L’EVENTO E’ ACCREDITATO DALL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI

ED ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA AI FINI DELLA FORMAZIONE CONTINUA

PROGRAMMA

SLIDES CYBER SECURITY

SLIDES PRIVACY

BOLOGNA 14 APRILE - GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI NEL BILANCIO 2016 – OIC 32

Workshop su:

GLI STRUMENTI FINANZIARI DERIVATI NEL BILANCIO 2016 – OIC 32

 AIRCES d’intesa con Legacoop Bologna e Legacoop Emilia Romagna e con la collaborazione di Ria Grant Thornton, organizza l’incontro di studio sopraindicato sui derivati

PROGRAMMA

-Il nuovo principio contabile sui derivati e le principali definizioni

-I derivati non di copertura (speculativi)

-L’identificazione del rapporto di copertura: i derivati di copertura

-La determinazione del “fair value”

-La rappresentazione in bilancio dei derivati

-Cenni sugli aspetti fiscali relativi ai derivati.

RELATORI

DOTT. GIOVANNI CAMEROTA – Revisore Legale e Dottore Commercialista in Roma
DOTT.SSA SILVIA FIESOLI – Revisore Legale e Dottore Commercialista e Partner di Ria Grant Thornton

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

L’incontro è rivolto a QUADRI AMMINISTRATIVI, SINDACI, REVISORI E COMMERCIALISTI di società cooperative e non.
Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES per posta elettronica (presidenza@airces.it)

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione per ogni partecipante è la seguente:
Per i SOCI AIRCES:          €    40,00

Per i NON SOCI AIRCES:  €    40,00   (esente IVA) per i dipendenti di Enti Aderenti Legacoop

€    40,00   + IVA = € 48,80 per gli altri partecipanti.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento dovrà essere effettuato solo dopo che saranno state accettate le adesioni, e secondo le seguenti modalità:
 Per i SOCI AIRCES:              mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Unipol Banca – Ag. Fiera – IBAN: IT50F0312702403000000007194
Per i NON SOCI AIRCES:       mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457
Si precisa che per le Coop.ve o Enti Aderenti a Legacoop  sarà rilasciata da Legacoop Bologna una regolare RICEVUTA valida agli effetti fiscali, ma non una fattura; analogamente AIRCES si comporterà con i propri soci.

L’EVENTO E’ STATO ACCREDITATO DALL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

SLIDES PRIMA PARTE

SLIDES SECONDA PARTE – FISCALITA’

ESEMPLIFICAZIONI

BOLOGNA 28 FEBBRAIO - IL RENDICONTO FINANZIARIO DEL BILANCIO D'ESERCIZIO

Workshop su:    “IL RENDICONTO FINANZIARIO DEL BILANCIO D’ESERCIZIO” 

                          con specifici riferimenti alle società cooperative

 

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Bologna e Legacoop Emilia Romagna e con la collaborazione della Società LaBase Revisioni di Forlì

ore 14,15/ 17,30

a BOLOGNA presso la Torre Legacoop Sala B

(Viale A. Moro 16), e di cui si allega il PROGRAMMA e MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di illustrare le novità introdotte dalla direttiva 34/UE sul Rendiconto Finanziario, che dal Bilancio d’Esercizio 2016 sarà obbligatorio ai fini della valutazione della capacità di un’impresa di generare (o assorbire) risorse finanziarie e più in generale per controllare l’effettivo stato di salute dell’impresa. Il workshop si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti concettuali e operativi per la redazione del rendiconto finanziario. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.

Sono interessati al “Workshop”: QUADRI AMMINISTRATIVI, SINDACI, REVISORI, CONSULENTI di società cooperative.

CIRCOLARE+PROGRAMMA+SCHEDA ADESIONE

FASCICOLO

ESEMPIO

ESERCIZIO

BOLOGNA 21 FEBBRAIO - IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2016 ED IL PROGETTO DI AGGIORNAMENTO DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI

Workshop su: “IL BILANCIO D’ESERCIZIO 2016 ED I NUOVI PRINCIPI CONTABILI ITALIANI”

                     CON SPECIFICI RIFERIMENTI ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE

Bologna Martedì 21 Febbraio 2017 (ore 14,15 – 17,30)

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e Legacoop Bologna e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MARTEDI’ 21 FEBBRAIO 2017

ore 14,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al Decreto Legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della Direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. L’art.12 del suddetto decreto ha demandato all’OIC – Organismo Italiano di Contabilità – la definizione delle regole applicative e l’OIC ha avanzato un processo di aggiornamento dei principi contabili nazionali conclusosi il 22 dicembre u.s.. Saranno inoltre illustrati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti alle Società Cooperative; saranno altresì esaminate le “osservazioni” e le risposte presentate nella fase di consultazione.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

PROGRAMMA E SCHEDA DI ADESIONE

Eventi AIRCES

2016

BOLOGNA 13 DICEMBRE - IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2016 ED IL PROGETTO DI AGGIORNAMENTO DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI - II EDIZIONE

Workshop su: “IL BILANCIO D’ESERCIZIO 2016 ED IL PROGETTO DI AGGIORNAMENTO DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI ITALIANI”

                     CON SPECIFICI RIFERIMENTI ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE

II EDIZIONE

Bologna Martedì 13 Dicembre 2016 (ore 14,15 – 17,30)

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Bologna e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MARTEDI’ 13 DICEMBRE 2016

ore 14,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al Decreto Legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della Direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. L’art.12 del suddetto decreto ha demandato all’OIC – Organismo Italiano di Contabilità – la definizione delle regole applicative e l’OIC ha avanzato un processo di aggiornamento dei principi contabili nazionali di prossima emanazione. Saranno inoltre illustrati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti alle Società Cooperative; saranno altresì esaminate le “osservazioni” e le risposte presentate nella fase di consultazione.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.
La partecipazione al Workshop è gratuita; è richiesta tuttavia l’iscrizione (cognome, nome, recapito, e.mail e telefono).
Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla segreteria di AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it entro il 7 DICEMBRE p.v.

PROGRAMMA DELLA PRIMA EDIZIONE INVARIATO

SLIDES

BOLOGNA - 28 NOVEMBRE 2016 - L’ANALISI DEL RISCHIO REATO – D.LGS. 231/2001 (9.00-18.00) III EDIZIONE

“L’ANALISI DEL RISCHIO REATO – D.LGS. 231/2001”

con specifici riferimenti alle società cooperative

III EDIZIONE

Vi segnaliamo la GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato con la collaborazione di Legacoop Emilia Romagna  per

LUNEDI’ 28 NOVEMBRE 2016

ore 09,30 / 17,30

a Bologna presso la TORRE LEGACOOP – sala A

Obiettivo della “GIORNATA”, è quello di approfondire le tecniche e metodologie per la mappatura dei processi sensibili e la successiva valutazione del rischio di ciascun reato presupposto in relazione al MOG da predisporre e predisposto a livello aziendale.

E’ prevista un’esercitazione pratica con l’applicazione della metodologia ad un importante “processo” aziendale.

L’iniziativa è rivolta a membri di ODV di società cooperative e non; sono interessati altresì i “referenti o collaboratori” degli ODV interni alle società e quanti operano in ambito 231.

Compatibilmente ai posti disponibili potranno essere ammessi alla GIORNATA DI STUDIO anche COMMERCIALISTI E REVISORI interessati ad assumere incarichi in ODV.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante posta elettronica < presidenza@airces.it > o fax 051.509.738, entro il 24 Novembre.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione alle Giornate di Studio per ogni partecipante è la seguente:

Per i SOCI AIRCES:          €    80,00

Per i NON SOCI AIRCES:  €   150,00   (esente IVA per dipendenti di Enti Aderenti Legacoop)

€   150,00   + IVA = € 183,00 per gli altri partecipanti

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Il pagamento dovrà essere effettuato solo dopo che saranno state accettate le adesioni, e secondo le seguenti modalità:

 Per i SOCI AIRCES:              mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Unipol Banca – Ag. Fiera – IBAN: IT50F0312702403000000007194

Per i NON SOCI AIRCES:       mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – ricordandosi di inserire nella lettera di iscrizione gli estremi per la ricevuta o per la fattura (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA) che saranno emesse da Legacoop Bologna (051/509828).

Si precisa che per le Coop.ve o Enti Aderenti a Legacoop e per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA valida anche agli effetti fiscali.

Scarica qui il PROGRAMMA

BOLOGNA 22 NOVEMBRE - IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2016 ED IL PROGETTO DI AGGIORNAMENTO DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI

Workshop su: “IL BILANCIO D’ESERCIZIO 2016 ED IL PROGETTO DI AGGIORNAMENTO DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI ITALIANI”

                     CON SPECIFICI RIFERIMENTI ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE

Bologna Martedì 22 Novembre 2016 (ore 14,15 – 17,30)

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Bologna e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MARTEDI’ 22 NOVEMBRE 2016

ore 14,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al Decreto Legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della Direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. L’art.12 del suddetto decreto ha demandato all’OIC – Organismo Italiano di Contabilità – la definizione delle regole applicative e l’OIC ha avanzato un processo di aggiornamento dei principi contabili nazionali di prossima emanazione. Saranno inoltre illustrati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti alle Società Cooperative; saranno altresì esaminate le “osservazioni” e le risposte presentate nella fase di consultazione.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.
La partecipazione al Workshop è gratuita; è richiesta tuttavia l’iscrizione (cognome, nome, recapito, e.mail e telefono).
Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla segreteria di AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it entro il 18 NOVEMBRE p.v.

PROGRAMMA

MATERIALI

TORINO 9 NOVEMBRE - IL RENDICONTO FINANZIARIO DEL BILANCIO D'ESERCIZIO

Workshop su:    “IL RENDICONTO FINANZIARIO DEL BILANCIO D’ESERCIZIO” 

                          con specifici riferimenti alle società cooperative

                          Torino – Legacoop Piemonte

                          Mercoledì 9 Novembre 2016 (ore 14,00 – 17,30)

Cari Amici e Colleghi,

è con piacere che Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Piemonte e con la collaborazione della Società LaBase Revisioni di Forlì e la Ria Grant Thornton di Torino per

MERCOLEDì 9 NOVEMBRE 2016

ore 14,00 / 17,30

a TORINO presso la Sala Riunioni Legacoop Piemonte

(Via Livorno, 49), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di illustrare le novità introdotte dalla direttiva 34/UE sul Rendiconto Finanziario, che dal Bilancio d’Esercizio 2016 sarà obbligatorio ai fini della valutazione della capacità di un’impresa di generare (o assorbire) risorse finanziarie e più in generale per controllare l’effettivo stato di salute dell’impresa. Il workshop si propone di fornire ai partecipanti gli strumenti concettuali e operativi per la redazione del rendiconto finanziario. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.

Sono interessati al “Workshop”: QUADRI AMMINISTRATIVI, SINDACI, REVISORI, CONSULENTI di società cooperative.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al Workshop è gratuita; è richiesta tuttavia l’iscrizione (cognome, nome, recapito, e.mail e telefono).

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla segreteria di Legacoop Piemonte (Gloria Vallieri) mediante posta elettronica legacoop@legacoop-piemonte.coop entro il 3 NOVEMBRE p.v.

PROGRAMMA

BOLOGNA 18 OTTOBRE E 8 NOVEMBRE - DUE GIORNATE DI STUDIO PER ODV 231/2001

2 GIORNATE DI STUDIO PER ODV – D.LGS. 231/2001

Con specifici riferimenti alle società cooperative

BOLOGNA – Torre Legacoop – V.le A. Moro, 16 Sala “A”

PROGRAMMA

1^ GIORNATA – Martedì 18 Ottobre 2016 – ore 9.15-13.00 e 14.00-17.30

L’ORGANISMO DI VIGILANZA 231: PIANIFICAZIONE, OPERATIVITA’ E STRUMENTI

L’organizzazione dell’attività, la documentazione e la verbalizzazione, strumenti di lavoro, compliance auditing, rapporti con gli organi societari e di controllo

  • Approccio alla responsabilità amministrativa d’impresa ex D.Lgs 231/2001
  • L’Organismo di vigilanza 231: problemi e difficoltà operative
  • Accettazione dell’incarico: attività e verifiche preliminari
  • Indicazione e pianificazione delle attività di vigilanza
  • Gestione dei rapporti con le altre funzioni di controllo dell’Impresa (Internal Audit – Collegio Sindacale – Società di Revisione)
  • La regolamentazione dei flussi informativi nel Modello Organizzativo 231

2^ GIORNATA – Martedì 8 Novembre 2016 – ore 9.15-13.00 e 14.00-17.30

L’ORGANISMO DI VIGILANZA 231: SUPPORTI TECNICI E METODOLOGICI, ANALISI DELL’ATTIVITA’ DI CONTROLLO E SIMULAZIONI

Analisi dell’attività di vigilanza, gestione dei flussi informativi e delle segnalazioni verso l’OdV, analisi di casi aziendali e simulazioni; esperienze a confronto.

  • Esercitazioni su temi trattati (anche nel corso della 1a giornata)
  • La documentazione della attività svolte e la verbalizzazione del lavoro di vigilanza (verbali, check list e carte di lavoro)
  • Le attività di verifica e la gestione post intervento
  • La gestione dei flussi informativi e delle segnalazioni all’OdV
  • Esperienze a confronto: esame di casi presentati dai partecipanti
  • Esercitazioni, simulazioni e case study

RELATORI E DOCENTI

MATTEO BOTTONELLI     – Partner di AD&D Consulting Srl – Bologna

Componente di ODV di importanti società (cooperative e non)

PAOLO MAESTRI           – Partner di UniLab Consulenze Aziendali srl – Bologna e Milano

Componente di ODV di importanti società (cooperative e non)

È previsto l’intervento di un avvocato per approfondire alcuni aspetti di carattere giuridico.

ORARIO

I lavori inizieranno alle ore 9.30 e si concluderanno alle ore 17.30. La pausa pranzo avrà luogo dalle ore 13 alle ore 14; sono previste inoltre 2 brevi pause indicativamente alle ore 11:00 e alle ore 15:45.

DOCUMENTAZIONE

Ai partecipanti sarà consegnata una documentazione sintetica sui temi trattati

 CIRCOLARE E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

BOLOGNA 10 OTTOBRE 2016 - LE NOVITA' INTRODOTTE PER I REVISORI LEGALI DAL D.LGS 135/2016

Riunione Seminariale su:

“LE NOVITA’ INTRODOTTE PER I REVISORI LEGALI DAL D.LGS 135/2016 – ENTRATO IN VIGORE IL 5 AGOSTO 2016”

LUNEDì 10 OTTOBRE 2016 ore 14.30-17.30

Bologna  – Torre Legacoop – Sala B

Si tratta di una riunione del Consiglio Direttivo Nazionale e del Comitato Tecnico Scientifico “Sindaci & Revisori” di analisi e di approfondimento sulle novità per la Revisione Legale, con specifico riferimento alle società cooperative e alle esigenze dei revisori “associati AIRCES”

La riunione per quanto coinvolge direttamente il vertice dell’Associazione, è stato deciso di aprirla fino ad esaurimento dei posti disponibili a tutti gli associati, senza alcun onere.

Per la partecipazione è sufficiente mandare al più presto possibile l’adesione via mail a presidenza@airces.it; le adesioni non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

PROGRAMMA

BOLOGNA 21 Giugno 2016 - LE COOPERATIVE SOCIALI E IL D.LGS 231/2001 (9.30-13.00)

CONVEGNO su

“LE COOPERATIVE SOCIALI E IL D.LGS 231/2001”

MARTEDI’ 21 GIUGNO 2016 ore 9.30-13.00

Bologna  – Torre Legacoop – Sala B

Il convegno si rivolge a Presidenti, consiglieri, sindaci revisori, consulenti, dirigenti e quadri delle Cooperative Sociali e società partecipate.

PROGRAMMA

Ore 9.15 Accoglienza e registrazione partecipanti

Ore 9.30 Apertura di ALBERTO ALBERANI che coordinerà i lavori.

– Saluto di GIOVANNI MONTI – Presidente Legacoop Emilia Romagna

– Saluto di GIOVANNI BRAGAGLIA – Presidente Airces

– Relazione introduttiva:  APPLICAZIONE DEL D.LGS 231: PREVENIRE I REATI NELLE IMPRESE, L’ANALISI DEL RISCHIO E I MOG 231

Relatore: Ing. DINO BOGAZZI  – Esperto 231 e Vicepresidente AIRCES

– Testimonianze dei Presidenti di alcune Cooperative Sociali che hanno adottato la 231

“LUCI ED OMBRE NELLE ESPERIENZE REALIZZATE”

• CADIAI – BOLOGNA   FRANCA GUGLIELMETTI
• COOPSELIOS – REGGIO E.   
GUIDO SACCARDI
• ALIANTE – MODENA  
SARAH OLIVERO
• CILS – FORLI-CESENA  
GIULIANO GALASSI
• CAMELOT – FERRARA  
ANNA BALDONI

– Interventi e quesiti ai relatori

Ore 12.30 Considerazioni conclusive di PAOLA MENETTI – Presidente Nazionale Legacoop Sociali

Ore 13.00 Fine Lavori

Nel corso del convegno saranno presentati i risultati della recente indagine conoscitiva  sull’adozione del D.Lgs. 231 nelle cooperative sociali in Emilia Romagna.

TORINO 20 Giugno 2016 - LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI E IL D.LGS 231/2001 (14.00-17.15)

CONVEGNO su

“LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI E IL D.LGS 231/2001” APPROFONDIMENTI E AGGIORNAMENTI

 20 GIUGNO 2016  14.15/17.15

c/o legacoop piemonte – torino, via livorno 49

PROGRAMMA

ore 14.15     Registrazione partecipanti

ore 14.30     INIZIO LAVORI

Saluto di  Legacoop Piemonte

Apertura  di Gianni Bragaglia – Presidente AIRCES che coordinerà i lavori

Relazione introduttiva:

Relatore: Alberto Rivieri – Consulente aziendale in Milano – Esperto e componente del Comitato Tecnico Scientifico per la 231 – Airces/Legacoop

Comunicazione:

I risultati dell’indagine conoscitiva tra le cooperative associate a Legacoop Piemonte

Relatore: Valentina Consiglio – Responsabile Ufficio Studi e Pari Opportunità Legacoop Piemonte

TESTIMONIANZA DI 3 COOPERATIVE PIEMONTESI sull’esperienza per l’adozione della 231: dalle aspettative alle difficoltà incontrate:

  • COOPERATIVA ASTRA – Torino – Andrea Morezzi

CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE DEI RELATORI

ore 17.15     FINE LAVORI

DOCUMENTAZIONE

Per i partecipanti regolarmente iscritti sarà messa a disposizione una documentazione sintetica dei temi trattati. Sarà inoltre disponibile a un prezzo scontato il volume “D.L.gs. 231 – Manuale di autoformazione per ODV” a cura di Dino Bogazzi – Format Edizioni.

BOLOGNA 9 Giugno 2016 - LA RIFORMA DEL FALSO IN BILANCIO (15.00-17.30)

 

WORKSHOP

LA RIFORMA DEL FALSO IN BILANCIO

BOLOGNA – TORRE LEGACOOP

GIOVEDì 9 GIUGNO 2016 ore 15-17.30

 

Il Workshop è rivolto a dirigenti e quadri aziendali, revisori legali, sindaci e componenti di ODV 231 di Società Cooperative e di Società di capitale.

INTRODUZIONE:

Breve cronistoria della connotazione del reato del FALSO IN BILANCIO: dal “vecchio” Codice Civile (1942), alla riforma del 2002 e a quella del 2015, per finire con le quattro sentenze della Corte di Cassazione tra il 2015 e il 2016.

10 CONSIDERAZIONI DI APPROFONDIMENTO:

      1. la legge del pendolo esiste (si è tornati per molti versi a prima della riforma del 2002, che pure certi meriti li aveva)
      2. la riesumazione delle “comunicazioni sociali”, accanto al bilancio
      3. scomparse le soglie, compaiono i fatti di “lieve entità” e la non punibilità per la “particolare tenuità”
      4. la irresistibile crescita di rilevanza dei principi Contabili, da strumenti forgiati da tecnici per i tecnici a parametri di rilevanza penale
      5. il revisore, gatekeeper della tecnica contabile, in prima fila come potenziale concorrente del reato proprio degli amministratori in tema di falso in bilancio.
      6. la significatività (o materialità) nei principi Contabili, nei principi di Revisione, nella prassi della revisione e nell’interpretazione dei magistrati per definire la “lieve entità” e la “particolare tenuità”, tutti orfani delle soglie
      7. l’atteggiamento del revisore tra l’indulgente e il rigoroso, davanti a interpretazioni dei principi contabili che non si possono “tagliare con il rasoio” tra “giusto” e “sbagliato”.
      8. la centralità della tecnica contabile per la configurazione del reato e le funzioni di C.T. del P.M.
      9. le diverse dimensioni dello scetticismo professionale per il revisore:
        – la valutazione degli elementi probativi raccolti
        – la valutazione dell’appropriatezza dei principi contabili adottati
        – la valutazione dell’accuratezza di applicazione dei principi contabili
        – la valutazione degli elementi ancillari (rispetto alla tecnica contabile) del processo di bilancio che possono costituire indizio di “falso” (mi riferisco, p. es., alla datazione dei CdA, delle assemblee, delle relazioni ecc.)

10.  non ci sono più i legislatori di una volta, così le norme frequentemente hanno necessità di fare un “tagliando” e di ricevere un’”aggiustatina” vuoi dalla magistratura in via interpretativa (come nel caso del falso in bilancio), vuoi dal Governo in via di decreto legislativo (come nel caso del D.Lgs 39, oggi in fase di modifica).

RELATORE: Prof. MARCO SANTI

Docente di Revisione Aziendale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE: La partecipazione al “WORKSHOP” è gratuita.

E’ richiesta tassativamente l’iscrizione mediante mail con NOME COGNOME e SOCIETA’ DI RIFERIMENTO. Le adesioni che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it entro il 6 Giugno p.v.

Gli iscritti agli ordini dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e Avvocati interessati ai crediti formativi dovranno indicarlo nella mail di iscrizione.

DOCUMENTAZIONE: sara’ disponibile una chiavetta usb con i materiali del workshop solo per coloro che avranno inviato regolare iscrizione.

L’EVENTO E’ ACCREDITATO DALL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA

ROMA 18 Maggio 2016 - LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI E IL D.LGS 231/2001 (14.00-17.30)

Convegno su “LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI E IL D.LGS 231/2001”   Il Modello di Organizzazione e Gestione (MOG) e le Società Cooperative.

ROMA – 18 MAGGIO 2016 ore 14.00-17.30 – Legacoop Nazionale

Vi segnaliamo il CONVEGNO in oggetto che avrà luogo MERCOLEDI’ 18 MAGGIO 2016 dalle ore 14.00 alle ore 17.30 a ROMA presso la Sala Basevi di Legacoop Nazionale (Via Guattani, 9).

Il Convegno organizzato in collaborazione con LEGACOOP LAZIO è molto importante e si rivolge alle figure professionali che operano in Cooperative di tutti i settori; interessa specificatamente presidenti, consiglieri, sindaci revisori, consulenti, dirigenti e quadri di imprese cooperative e società partecipate; sono invitati altresì i membri degli ODV (Organismi di Vigilanza) delle Cooperative che hanno già adottato il D.Lgs. 231.

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta però l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti) che dovrà essere inviata entro il 12 Maggio alla Segreteria di Legacoop Lazio mediante posta elettronica (info@legacoop.coop)

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi alla socia Luisa Danieli – Tel. 393/9477987 di Legacoop Lazio.

PROGRAMMA

SLIDE BOGAZZI

SLIDES D’ANGELO

MATERIALE E SLIDE CAPECCIONI

REGGIO EMILIA - 10 MAGGIO 2016 - LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN ITALIA (14,15 -18,00)

WORKSHOP:“LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN ITALIA: NORMATIVE, ESPERIENZE ED EVOLUZIONE”

Reggio Emilia – Legacoop Emilia Ovest –  martedì 10 maggio 2016

Vi segnaliamo il WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a LEGACOOP EMILIA OVEST, con la collaborazione della Rete d’Impresa MENOCARTA.NET con sede a Roma per

MARTEDI’ 10 MAGGIO 2016

ore 14.15 / 18,00

Reggio Emilia, Legacoop Emilia Ovest

 (V. Ruini, 74/d)

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di illustrare la normativa relativa all’introduzione in Italia della fatturazione elettronica: da quella obbligatoria destinata alla Pubblica Amministrazione a quella facoltativa; saranno inoltre esaminati i servizi di emissione, invio e conservazione delle fatture in formato elettronico e le modalità di controllo da parte dei sindaci revisori, nonché dei professionisti in genere.

L’incontro si articolerà in due parti: la prima, di carattere teorico/pratico, permette di approfondire alcuni aspetti della normativa con particolare riferimento alla fatturazione elettronica PA; la seconda dedicata alle novità relative alla fatturazione elettronica facoltativa tra soggetti privati.

Sono interessati al Workshop: Dirigenti e Quadri Amministrativi, Revisori Legali, Sindaci, Commercialisti e Consulenti di Cooperative e società controllate.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria di LEGACOOP EMILIA OVEST mediante posta elettronica legacoop@legacoopemiliaovest.coop entro il 6 Maggio p.v.

PROGRAMMA SLIDES

Documenti di consultazione:
- Il Decreto Ministeriale del 17.6.2014
- La Circolare Ministeriale n.18/e del 2014
- Il Decreto Legislativo n.127/2015 del 17/07/2015

MENOCARTA.NET
PRESENTAZIONE
BROCHURE 1 e BROCHURE 2

REGGIO EMILIA 13 Aprile 2016 - IL VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE (ore 14,30-17,30)

Seminario:    “IL VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE”

                     CON ESPLICITO RIFERIMENTO ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE

                     Reggio Emilia –  Mercoledì 13 Aprile 2016

Cari Amici,

è con piacere che Vi segnaliamo il SEMINARIO in oggetto che abbiamo organizzato con la collaborazione di LEGACOOP EMILIA OVEST per

 MERCOLEDI’ 13 APRILE 2016

ore 14.30 / 17,30

REGGIO EMILIA – Via M. Ruini, 74/d

 

Obiettivo del “SEMINARIO” è quello di fornire ai Sindaci Revisori associati un supporto informatico per una valida verbalizzazione delle riunioni del Collegio Sindacale, senza revisione legale, di società cooperative e di capitale.

Il PROGRAMMA prevede una breve introduzione del Dott. Luigi Monari Resp. dell’Ufficio Fiscale Societario di Legacoop Emilia Ovest sull’importanza della verbalizzazione degli interventi del Collegio Sindacale; successivamente verrà presentato il documento elaborato da: Piero Landi, Vicepresidente AIRCES, Lorenzo Zambotto, Segretario Generale AIRCES e Andrea Amaini Consigliere AIRCES e condiviso dal Comitato Tecnico Scientifico “Sindaci” e  “Revisori” di AIRCES.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al “SEMINARIO” è gratuita. A tutti i partecipanti sarà consegnata una documentazione sintetica sui temi trattati; I SOCI AIRCES interessati potranno acquistare una CHIAVETTA USB contenente il verbale “tipo” e gli allegati (prezzo € 10).

È RICHIESTA TASSATIVAMENTE L’ISCRIZIONE. Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate mediante posta elettronica a legacoop@legacoopemiliaovest.coop entro il 7 Aprile p.v.

PROGRAMMA

BOLZANO 4 Aprile 2016 - IL VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE (ore 14,30-17,30)

Seminario:      “IL VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE”

                     CON ESPLICITO RIFERIMENTO ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE

                     Bolzano –  Lunedì 4 Aprile 2016

Vi segnaliamo il SEMINARIO in oggetto che abbiamo organizzato con la collaborazione di LEGACOOPBUND per

 LUNEDI’ 4 APRILE 2016

ore 14.30 / 17,30

BOLZANO- Sala H.Oberrauch – Corso Libertà 35

Obiettivo del “SEMINARIO” è quello di fornire ai Sindaci Revisori associati un supporto informatico per una valida verbalizzazione delle riunioni del Collegio Sindacale, senza revisione legale, di società cooperative e di capitale.

Il PROGRAMMA prevede una breve introduzione del Dott. Mirco Introvigne dell’ufficio Vigilanza e Revisione di Legacoopbund sull’importanza della verbalizzazione degli interventi del Collegio Sindacale; successivamente verrà presentato il documento elaborato da: Piero Landi, Vicepresidente AIRCES, Lorenzo Zambotto, Segretario Generale AIRCES e Andrea Amaini Consigliere AIRCES e condiviso il dal Comitato Tecnico Scientifico “Sindaci” e “Revisori” di AIRCES.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al “SEMINARIO” è gratuita. A tutti i partecipanti sarà consegnata una documentazione sintetica sui temi trattati; ai SOCI AIRCES sarà consegnata gratuitamente altresì una CHIAVETTA USB contenente il verbale “tipo” e gli allegati.

E’ RICHIESTA TASSATIVAMENTE L’ISCRIZIONE. Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate mediante posta elettronica  a info@legacoopbund.coop entro il 31 Marzo p.v.

PROGRAMMA

FIRENZE 23 Marzo 2016 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (ore 9.30/12.45)

Workshop su:         “LE NOVITA’ DEL BILANCIO 2016 E LA CHIUSURA DEL BILANCIO D’ESERCIZIO 2015” Firenze – CIS Meeting (Via Fiume 7)

Mercoledì 23 Marzo 2016 (ore 9,30 – 12,45)

 

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Lazio e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MERCOLEDI’ 23 MARZO 2016

ore 9,30 / 12,45

a FIRENZE presso CIS Meeting

(Via Fiume, 7), e di cui si allega il PROGRAMMA.
Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al Workshop è gratuita; è richiesta tuttavia l’iscrizione (cognome, nome, recapito, e.mail e telefono).

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla segreteria di CAAF Lega Toscana (riferimento Sig.ra Rita Materassi 055 2792 220) mediante posta elettronica caaflega@caaflega.it entro il 21 MARZO P.V.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni .

PROGRAMMA

MILANO 16 Marzo 2016 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (ore 14,00 -17,30)

Cari colleghi,

AIRCES e Legacoop Lombardia sono interessati ad organizzare un WORKSHOP su:

Le novità del bilancio 2016 e la chiusura del bilancio d’esercizio 2015”

mercoledì 16 marzo ore 14/17.30 a Milano

SEDE: sarà definita in base alle adesioni pervenute

Obiettivo è quello di analizzare le principali novità al D.Lgs. 18 agosto 2015 n. 39.

Sono interessati alla riunione sindaci, revisori, commercialisti e quadri amministrativi di società cooperative.

Per problemi di carattere logistico, abbiamo necessità di verificare in via preventiva il numero dei partecipanti; vi invitiamo quindi a comunicare al nostro indirizzo mail revcrl03@lombardia.legacoop.it entro il 27 febbraio la vostra eventuale partecipazione.

Vi alleghiamo bozza del programma del workshop, onde che possiate esaminare nel dettaglio i temi che verranno trattati.

Confidiamo in una rapida e grande risposta alla presente e porgiamo i migliori saluti.

 

                                                                                 Franco De Palo

                                                                     (Coordinatore AIRCES Lombardia)

 

PROGRAMMA IN BOZZA

ROMA 10 Marzo 2016 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (ore 14,30 -17,30)

Workshop su: “LE NOVITA’ DEL BILANCIO 2016 E LA CHIUSURA DEL BILANCIO D’ESERCIZIO 2015” Roma – Legacoop Nazionale

Giovedì 10 Marzo 2016 (ore 14,30 – 17,30)

 

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Lazio e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

GIOVEDI’ 10 MARZO 2016

ore 14,30 / 17,30

a ROMA presso la Sala BLU Legacoop Nazionale

(Via Guattani, 9), e di cui si allega il PROGRAMMA.
Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al Workshop è gratuita; è richiesta tuttavia l’iscrizione (cognome, nome, recapito, e.mail e telefono).

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla segreteria di Legacoop Lazio mediante posta elettronica legacoop@legacooplazio.it entro il 7 MARZO P.V.

Per eventuali ulteriori informazioni contattare Luisa Danieli 393/947.7987

PROGRAMMA

UDINE 3 Marzo 2016 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (ore 9,00 -13,00)

Workshop su: IL BILANCIO D’ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016”

Udine – Legacoop Friuli Venezia Giulia – Giovedì 3 Marzo 2016 (ore 9,00 – 13,00)

Il WORKSHOP in oggetto lo abbiamo organizzato unitamente a Legacoop FVG e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

GIOVEDì 3 MARZO 2016

ore 9,00 / 13,00

a UDINE presso la LEGACOOP FVG

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate a Legacoop FVG mediante posta elettronica < segreteria@fvg.legacoop.it >  entro il 1 MARZO, integrando l’iscrizione con i dati relativi al partecipante.

CIRCOLARE E PROGRAMMA

TORINO 26 FEBBRAIO 2016 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (ore 14,00 -17,15)

Workshop su: “LE NOVITA’ DEL BILANCIO 2016 E LA CHIUSURA DEL BILANCIO D’ESERCIZIO 2015” Torino – Legacoop Piemonte

Venerdì 26 Febbraio 2016 (ore 14,00 – 17,15)

Vi invitiamo a partecipare al WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Piemonte e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

VENERDì 26 FEBBRAIO 2016

ore 14,00 / 17,15

a TORINO presso la Sala Riunioni Legacoop Piemonte

(Via Livorno, 49), e di cui si allega il PROGRAMMA.
Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al Workshop è gratuita; è richiesta tuttavia l’iscrizione (cognome, nome, recapito, e.mail e telefono).

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla segreteria di Legacoop Piemonte mediante posta elettronica legacoop@legacoop-piemonte.coop oppure via fax 011.5178975 entro il 23 FEBBRAIO P.V.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni .

PROGRAMMA

BOLOGNA - 2 Febbraio 2016 - L’ANALISI DEL RISCHIO REATO – D.LGS. 231/2001 (9.00-18.00) II EDIZIONE

Giornata di studio su:

“L’ANALISI DEL RISCHIO REATO – D.LGS. 231/2001”

con specifici riferimenti alle società cooperative

Bologna – Torre Legacoop – Martedì 2 Febbraio 2016 (ore 9,00 – 18,00)

Vi segnaliamo la GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato con la collaborazione di Legacoop Emilia Romagna per

MARTEDI’ 2 FEBBRAIO 2016

ore 09,00 / 18,00

a Bologna presso la TORRE LEGACOOP – sala A

Obiettivo della “GIORNATA”, è quello di approfondire le tecniche e metodologie per la mappatura dei processi sensibili e la successiva valutazione del rischio di ciascun reato presupposto in relazione al MOG da predisporre e predisposto a livello aziendale.

E’ prevista un’esercitazione pratica con l’applicazione della metodologia ad un importante “processo” aziendale.

L’iniziativa è rivolta a membri di ODV di società cooperative e non; sono interessati altresì i “referenti o collaboratori” degli ODV interni alle società e quanti operano in ambito 231.

Compatibilmente ai posti disponibili potranno essere ammessi alla GIORNATA DI STUDIO anche COMMERCIALISTI E REVISORI interessati ad assumere incarichi in ODV.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante posta elettronica < presidenza@airces.it > o fax 051.509.738, entro il 28 Gennaio.

La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” per ogni partecipante è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 75,00 esente IVA

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

  • per gli iscritti all’ODCEC € 100,00 + IVA     = € 122,00
  • per gli Enti Aderenti Legacoop € 150
  • per i NON SOCI (Coop.ve ed Enti o persone) € 150,00 + IVA     = € 183,00

Il pagamento dovrà essere effettuato SOLO dopo che saranno state accettate le adesioni e secondo le seguenti modalità:

  • per i SOCI AIRCES (€ 75,00 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Unipol Banca – Ag. Fiera – IBAN: IT50F0312702403000000007194;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Cooperative ed Enti o persone NON SOCI) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – RICORDANDOSI DI INSERIRE NELLA LETTERA DI ISCRIZIONE GLI ESTREMI PER LA FATTURAZIONE (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA)

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 150 + IVA = € 183,00).

(I soci AIRCES dipendenti o collaboratori di Società Cooperative e non, possono provvedere direttamente al pagamento della quota di partecipazione ridotta e poi chiedere il rimborso alla propria azienda).

Scarica qui il PROGRAMMA

 

 

 

BOLOGNA 26 Gennaio 2016 - IL VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE (ore 14,30-17,30)

Seminario:      “IL VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE”

                     CON ESPLICITO RIFERIMENTO ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE

                     Bologna – Martedì 26 Gennaio 2016

Vi segnaliamo il SEMINARIO in oggetto che abbiamo organizzato per

MARTEDì 26 GENNAIO 2016

ore 14.30 / 17,30

Bologna, Torre Legacoop – Sala B

(V.le A. Moro, 16)

Obiettivo del “SEMINARIO” è quello di fornire ai Sindaci Revisori associati un supporto informatico per una valida verbalizzazione delle riunioni del Collegio Sindacale, senza revisione legale, di società di capitale e cooperative.

Il PROGRAMMA prevede una relazione introduttiva dell’Avv. Pierluigi Morara sull’importanza della verbalizzazione degli interventi del Collegio Sindacale; successivamente verrà presentato il documento elaborato dai 3 soci: Piero Landi, Vicepresidente AIRCES, Lorenzo Zambotto, Segretario Generale AIRCES e Andrea Amaini Consigliere AIRCES, condiviso il 1 dicembre u.s. dal Comitato Tecnico Scientifico “Sindaci” e “Revisori” di AIRCES.

A TUTTI I PARTECIPANTI SARA’ CONSEGNATA UNA CHIAVETTA USB CON IL DOCUMENTO SOPRAINDICATO.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al “SEMINARIO” è gratuita per i SOCI AIRCES in regola con le quote sociali 2016; per i NON SOCI, compatibilmente ai posti disponibili, è prevista una quota di iscrizione di € 100,00 + IVA. E’ richiesta tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it oppure via fax (051.509.738) entro il 22 Gennaio p.v.

(N.B. Gli iscritti agli ordini interessati ai crediti formativi dovranno indicarlo nella domanda di iscrizione)

 

PROGRAMMA

Eventi AIRCES

2015

BOLOGNA - 16 Dicembre 2015 - LA FATTURA ELETTRONICA IN ITALIA (14,00-18,00)

WORKSHOP:“LA FATTURA ELETTRONICA IN ITALIA: NORMATIVA E PRASSI A UN ANNO DALLA SUA INTRODUZIONE”

Bologna – Torre Legacoop – Mercoledì 16 dicembre 2015

Vi segnaliamo il WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a LEGACOOP EMILIA ROMAGNA, con la collaborazione della Rete d’Impresa Menocarta.net con sede a Roma per

MERCOLEDI’ 16 DICEMBRE 2015

ore 14.00 / 18,00

Bologna, Torre Legacoop – Sala B

(V.le A. Moro, 16)

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di illustrare la normativa relativa all’introduzione in Italia della fatturazione elettronica: da quella obbligatoria destinata alla Pubblica Amministrazione a quella facoltativa; saranno inoltre esaminati i servizi di emissione, invio e conservazione delle fatture in formato elettronico e le modalità di controllo da parte dei sindaci revisori, nonché dei professionisti in genere.

L’incontro si articolerà in due parti: la prima, di carattere teorico/pratico, permette di approfondire alcuni aspetti della normativa con particolare riferimento alla fatturazione elettronica PA; la seconda dedicata alle novità relative alla fatturazione elettronica facoltativa tra soggetti privati.

Sono interessati al Workshop: Quadri Amministrativi, Revisori Legali, Sindaci e Commercialisti di Cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it oppure via fax (051.509.738) entro il 10 Dicembre p.v.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni.

PROGRAMMA

BOLOGNA - 15 Dicembre 2015 - L’ANALISI DEL RISCHIO REATO – D.LGS. 231/2001 (9.00-18.00) SOLD OUT

Giornata di studio su:

“L’ANALISI DEL RISCHIO REATO – D.LGS. 231/2001”

con specifici riferimenti alle società cooperative

Bologna – Torre Legacoop – Martedì 15 dicembre 2015 (ore 9,00 – 18,00)

Vi segnaliamo la GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato con la collaborazione di Legacoop Emilia Romagna per

MARTEDI’ 15 DICEMBRE 2015

ore 09,00 / 18,00

a Bologna presso la TORRE LEGACOOP – sala A

Obiettivo della “GIORNATA”, è quello di approfondire le tecniche e metodologie per la mappatura dei processi sensibili e la successiva valutazione del rischio di ciascun reato presupposto in relazione al MOG da predisporre e predisposto a livello aziendale.

E’ prevista un’esercitazione pratica con l’applicazione della metodologia ad un importante “processo” aziendale.

L’iniziativa è rivolta a membri di ODV di società cooperative e non; sono interessati altresì i “referenti o collaboratori” degli ODV interni alle società e quanti operano in ambito 231.

Compatibilmente ai posti disponibili potranno essere ammessi alla GIORNATA DI STUDIO anche COMMERCIALISTI E REVISORI interessati ad assumere incarichi in ODV.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante posta elettronica < presidenza@airces.it > o fax 051.509.738, entro il 10 dicembre.

La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” per ogni partecipante è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 75,00 esente IVA

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

  • per gli iscritti all’ODCEC € 100,00 + IVA     = € 122,00
  • per gli Enti Aderenti Legacoop € 150
  • per i NON SOCI (Coop.ve ed Enti o persone) € 150,00 + IVA     = € 183,00

Il pagamento dovrà essere effettuato SOLO dopo che saranno state accettate le adesioni e secondo le seguenti modalità:

  • per i SOCI AIRCES (€ 75,00 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Unipol Banca – Ag. Fiera – IBAN: IT50F0312702403000000007194;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Cooperative ed Enti o persone NON SOCI) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – RICORDANDOSI DI INSERIRE NELLA LETTERA DI ISCRIZIONE GLI ESTREMI PER LA FATTURAZIONE (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA)

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 150 + IVA = € 183,00).

(I soci AIRCES dipendenti o collaboratori di Società Cooperative e non, possono provvedere direttamente al pagamento della quota di partecipazione ridotta e poi chiedere il rimborso alla propria azienda).

Scarica qui il PROGRAMMA

 

E’ stata presentata la richiesta all’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI di Bologna dell’accreditamento della “GIORNATA” ai fini della formazione continua.

 

BOLOGNA 11 Dicembre 2015 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (II Ed.) (ore 14,00 -18,00)

Workshop su: IL BILANCIO D’ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016” II EDIZIONE

Bologna – Torre Legacoop – Venerdì 11 Dicembre 2015 (ore 14,00 – 18,00)

Il WORKSHOP in oggetto lo abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e d’intesa con Legacoop Bologna e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

VENERDì 11 DICEMBRE 2015

ore 14,00 / 18,00

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera)

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante o posta elettronica < presidenza@airces.it > o fax 051.509.738 entro il 09 DICEMBRE, integrando l’iscrizione con i dati relativi al partecipante e con i dati per la fatturazione.

La quota di partecipazione al “Workshop” per ogni partecipante è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 30 senza IVA

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

  •  per gli iscritti all’ODCEC € 50 + IVA = € 61,00
  • per gli Enti aderenti a Legacoop (a persona) € 70 esente da IVA
  • per i NON SOCI (Enti o persone) € 70 + IVA = € 84,00

Il pagamento dovrà essere effettuato come segue:

  • per i SOCI AIRCES (€ 30 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Banca di Bologna – Ag. Fiera – IBAN: IT34O0888302400015000080333;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Enti aderenti a Legacoop e per i NON SOCI enti o persone) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 70 + IVA = € 84,00); inoltre si precisa che per gli Enti aderenti a Legacoop gli importi sono esenti da IVA.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni allo 051/509715.

CIRCOLARE

PROGRAMMA

BOLOGNA 1 Dicembre 2015 - IL BILANCIO D'ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016 (ore 14,00 -18,00) SOLD OUT

Workshop su: IL BILANCIO D’ESERCIZIO: COME CAMBIA DAL 2016”

Bologna – Torre Legacoop – Martedì 1 Dicembre 2015 (ore 14,00 – 18,00)

Il WORKSHOP in oggetto lo abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e d’intesa con Legacoop Bologna e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MARTEDì 1 DICEMBRE 2015

ore 14,00 / 18,00

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di analizzare le principali novità relative al decreto legislativo 18 agosto 2015, n. 139, in attuazione della direttiva 2013/34/UE relativa ai bilanci d’esercizio, ai bilanci consolidati e alle relative relazioni di talune tipologie di imprese. Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.
Sono interessati al “Workshop”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di società cooperative e non.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante o posta elettronica < presidenza@airces.it > o fax 051.509.738 entro il 26 NOVEMBRE, integrando l’iscrizione con i dati relativi al partecipante e con i dati per la fatturazione.

La quota di partecipazione al “Workshop” per ogni partecipante è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 30 senza IVA

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

  •  per gli iscritti all’ODCEC € 50 + IVA = € 61,00
  • per gli Enti aderenti a Legacoop (a persona) € 70 esente da IVA
  • per i NON SOCI (Enti o persone) € 70 + IVA = € 84,00

Il pagamento dovrà essere effettuato come segue:

  • per i SOCI AIRCES (€ 30 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Banca di Bologna – Ag. Fiera – IBAN: IT34O0888302400015000080333;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Enti aderenti a Legacoop e per i NON SOCI enti o persone) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 70 + IVA = € 84,00); inoltre si precisa che per gli Enti aderenti a Legacoop gli importi sono esenti da IVA.

A disposizione per eventuali ulteriori informazioni allo 051/509715.

CIRCOLARE

PROGRAMMA

FORLI' 23 Ottobre 2015 - L'ORGANISMO DI VIGILANZA 231 (IV EDIZIONE) (ore 9,30-17,30)

Giornata di studio su:

“L’ORGANISMO DI VIGILANZA 231: OPERATIVITA’, STRUMENTI E CASI PRATICI”

con specifici riferimenti alle società cooperative

4^ EDIZIONE

Forlì – Legacoop RomagnaVenerdì 23 ottobre 2015 (ore 9,15 – 17,30)

Cari Amici e Colleghi,

è con piacere che Vi segnaliamo la GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a UNILAB, con la collaborazione di Legacoop Romagna e d’intesa con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì-Cesena per

VENERDI’ 23 OTTOBRE 2015

ore 09,15 / 17,30

a FORLI’ presso la sede di LEGACOOP ROMAGNA – sala del Consiglio

(Via Monteverdi 6/B a Forlì), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo della “GIORNATA”, giunta alla 4^ edizione, è quello di mettere a fuoco il ruolo e l’operatività dell’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs 231/2001, dalle valutazioni di idoneità alla verifica di una efficace attuazione di un MOG (Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo) mediante lo scambio e la teorizzazione di esperienze vissute in ambito cooperativo e non.

Saranno esaminati casi concreti e forniti strumenti operativi per migliorare l’operatività dell’ODV; è prevista inoltre una breve illustrazione di un software “ad hoc”.

L’iniziativa, di carattere prettamente pratico, è rivolta a membri di ODV di società cooperative e non; sono interessati altresì i “referenti o collaboratori” degli ODV interni alle società.

Compatibilmente ai posti disponibili potranno essere ammessi alla GIORNATA DI STUDIO anche COMMERCIALISTI E REVISORI interessati ad assumere incarichi in ODV.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante posta elettronica < presidenza@airces.it > o fax (051.509.738) entro il 20 ottobre.

La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” per ogni partecipante è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 75,00 esente IVA

 

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

  • per gli iscritti all’ODCEC € 100,00 + IVA     = € 122,00
  • per i NON SOCI (Coop.ve ed Enti o persone) € 150,00 + IVA     = € 183,00

Il pagamento dovrà essere effettuato SOLO dopo che saranno state accettate le adesioni e secondo le seguenti modalità:

  • per i SOCI AIRCES (€ 75,00 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Unipol Banca – Ag. Fiera – IBAN: IT50F0312702403000000007194;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, ve ed Enti o persone NON SOCI) mediante bonifico bancario sul conto intestato a UNILAB Consulenze Aziendali srl presso BANCO POPOLARE – IBAN: IT04A0503402419000000002005 CAUSALE: Giornata di Studio ricordandosi di inserire nella mail di iscrizione gli estremi per la fattura (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA) che sarà emessa da UNILAB CONSULENZE AZIENDALI SRL di Bologna.

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 150 + IVA = € 183,00).

(I soci AIRCES dipendenti o collaboratori di Società Cooperative e non, possono provvedere direttamente al pagamento della quota di partecipazione ridotta e poi chiedere il rimborso alla propria azienda).

PROGRAMMA

BOLOGNA 22 Settembre 2015 - LE NOVITA' LEGISLATIVE 2015 DEL D.LGS 231/2001 (ore 9,30-13,30)

Convegno su:     “LE NOVITA’ LEGISLATIVE 2015 DEL D.LGS 231/2001: AUTORICICLAGGIO, ECOREATI E FALSO IN BILANCIO”

                          Martedì 22 Settembre 2015 ore 9,30 – 13,30

Bologna – Auditorium Unipol Banca

Vi è sicuramente noto che nel corso del mese di maggio sono stati approvati due disegni di legge che, congiuntamente al provvedimento sull’autoriciclaggio entrato in vigore il 1 Gennaio u.s., hanno apportato modifiche significative al D.Lgs. 231/2001 sulla responsabilità amministrativa delle imprese.

È con piacere quindi che siamo a segnalarVi il convegno in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a LEGACOOP EMILIA ROMAGNA con la collaborazione di Legacoop Bologna.

Al convegno sono interessati i componenti degli ODV/231 in ambito cooperativo, i sindaci revisori, i commercialisti, gli avvocati, i quadri amministrativi, i dirigenti e gli amministratori di Società Cooperative e di Società di capitali.

Le ADESIONI, che prevedono un contributo di partecipazione, dovranno essere inoltrate mediante l’allegato MODULO debitamente compilato, all’AIRCES mediante fax 051.509.738 o posta elettronica <presidenza@airces.it> entro il 18 Settembre.

Il pagamento dovrà essere effettuato di norma prima dell’invio del modulo di adesione e secondo le seguenti modalità:

  1. per i SOCI AIRCES (€ 50 esente IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso Banca di Bologna – IBAN IT34O0888302400015000080333;
  2. per i DIPENDENTI E COLLABORATORI DI COOPERATIVE/ENTI ADERENTI A LEGACOOP (€ 100 esente IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457
  3. per COOPERATIVE/ENTI NON ADERENTI A LEGACOOP E PROFESSIONISTI (€ 100 + IVA)mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457

Per le Cooperative e le Società è possibile, versando € 200 (più IVA se dovuta), iscrivere 3 persone.

ATTENZIONE: chi, pur non essendo iscritto al Registro dei Revisori Legali, desiderasse aderire all’AIRCES (in quanto componente di ODV, o quadro amministrativo o internal auditor) quale SOCIO AGGREGATO (tassa di iscrizione “una tantum” € 25 e quota annua € 30, valida a tutto il 2016) può partecipare al Convegno alle condizioni previste per i soci. Per le modalità di iscrizione ad AIRCES consultare il nostro sito( http://airces.it/come-diventare-socio/)

Si precisa che per i SOCI AIRCES, per le Coop.ve o Enti aderenti a Legacoop non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per COOPERATIVE/ENTI NON ADERENTI A LEGACOOP E PROFESSIONISTI (€ 100 + IVA).

Ricordiamo che i soci AIRCES dipendenti o collaboratori di Società Cooperative e non, possono provvedere direttamente al pagamento della quota di partecipazione ridotta e poi chiedere il rimborso alla propria azienda.

Allegato PROGRAMMA e MODULO ISCRIZIONE

 E’ stata presentata la richiesta all’ODCEC di Bologna dell’accreditamento del CONVEGNO ai fini della formazione continua per i commercialisti e gli avvocati.

BOLOGNA 23 Giugno 2015 - I NUOVI PRINCIPI ISA ITALIA (ore 14,00-18,00)

E’ con piacere che Vi segnaliamo il WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a LEGACOOP Emilia Romagna, con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MARTEDì 23 GIUGNO 2015

ore 14.00 / 18,00

Bologna, Torre Legacoop – Sala B

(V.le A. Moro, 16)

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di approfondire le recenti novità introdotte dall’adozione dei nuovi principi di revisione ISA Italia nel Dicembre 2014.

Saranno esaminate le novità normative in vigore dal 1° Gennaio 2015 e saranno fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.

Sono interessati alla Giornata di Studio: Quadri Amministrativi, Revisori Legali e Cooperativi, Sindaci e Commercialisti di Cooperative e Società controllate.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla “Giornata” è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria mediante posta elettronica presidenza@airces.it oppure via fax (051.509.738) entro il 19 Giugno p.v.

 

PROGRAMMA  E  SLIDES

BOLOGNA 16 Giugno 2015 - ANTIRICICLAGGIO e VOLUNTARY DISCLOSURE (ore 14,00-18,00)

AGLI ASSOCIATI

WORKSHOP:“ANTIRICICLAGGIO E VOLUNTARY DISCLOSURE: dalla teoria alla pratica”

Bologna – Torre Legacoop – Martedì 16 Giugno 2015

Vi segnaliamo il WORKSHOP in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a LEGACOOP EMILIA ROMAGNA, con la collaborazione della Società ALAVIE SRL di Desio per

MARTEDì 16 GIUGNO 2015

ore 14.00 / 18,00

Bologna, Torre Legacoop – Sala B

(V.le A. Moro, 16)

Obiettivo del “WORKSHOP” è quello di esaminare le normative di prevenzione del riciclaggio e le modalità di adempimento degli obblighi di adeguata verifica, l’organizzazione, la registrazione, le procedure e i controlli interni, da parte dei revisori persone fisiche, dei sindaci revisori nonché dei professionisti in genere.

Saranno affrontate inoltre le problematiche del voluntary disclosure, la procedura di collaborazione volontaria per il rimpatrio dei capitali detenuti all’estero e la riemersione di quelli non dichiarati in Italia.

L’incontro si articolerà in due parti: la prima, di carattere teorico/pratico, permette di approfondire alcuni aspetti della normativa antiriciclaggio e della voluntary disclosure; la seconda è strutturata con un “audit live guidato” che offre la possibilità di verificare in diretta il livello di allineamento.

Sono interessati alla Giornata di Studio: Quadri Amministrativi, Revisori Legali, Sindaci e Commercialisti di Cooperative e non.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla “Giornata” è gratuita; è richiesta tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria AIRCES mediante posta elettronica presidenza@airces.it oppure via fax (051.509.738) entro il 12 Giugno p.v.

PROGRAMMA e SLIDES

BOLOGNA 23 Aprile 2015 - L'ORGANISMO DI VIGILANZA (III Ed.) (ore 9,00-18,00)

A seguito del notevole numero di iscrizioni e dei positivi apprezzamenti da parte dei partecipanti alla 1^ Edizione (4 Dicembre 2014) e alla 2^ Edizione (29 Gennaio 2015) della Giornata di Studio in oggetto, la stessa sarà ripetuta

GIOVEDI 23 APRILE 2015; stessa sede, stesso programma, stessi relatori e stesse modalità di partecipazione.

Per scaricare la circolare seguire questo link

Per scaricare il programma seguire questo link

 

ATTENZIONE !!!

Solo 30 posti disponibili: sono aperte le iscrizioni!

FIRENZE 19 Marzo 2015 - SPLIT PAYMENT E REVERSE CHARGE (ore 14,30-17,30)

AGLI ASSOCIATI

Workshop:   “NUOVI MECCANISMI DI APPLICAZIONE DELL’IVA”

la scissione dei pagamenti verso la pubblica amministrazione (split payment) e le inversioni contabili (reverse charge)

Firenze – CIS Meeting – Giovedì 19 Marzo 2015

Vi segnaliamo il convegno di studi in oggetto che AIRCES ha organizzato unitamente a ANCPL e ARCPL Toscana a Firenze il 19 Marzo p.v. dalle ore 14.30 alle ore 17.30 presso la Sala Convegni del CIS Meeting – Via Fiume 7 (a 150 m dalla Stazione di SMN)

Obiettivo del Workshop è quello di analizzare le recenti novità in tema di SPLIT PAYMENT e di REVERSE CHARGE apportate dalla Legge di Stabilità 2015 (Legge n. 190/2014). Con riferimento alle nuove ipotesi di REVERSE CHARGE saranno affrontati nello specifico le problematiche delle cooperative del settore costruzioni/edile e impiantistico.

Sono interessati al workshop dirigenti e quadri amministrativi di Cooperative di PL; sono invitati altresì revisori cooperativi, sindaci e commercialisti di cooperative.

Al Convegno sono stati invitati i Soci AIRCES della Toscana e, contestualmente, dell’Umbria, delle Marche e del Lazio.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al workshop è GRATUITA; è richiesta però l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria dell’Associazione Regionale Cooperative di P.L. Toscana per e.mail a segreteria@arcpl.toscana.it o fax (055.280241) entro il 16/03/2015.

PROGRAMMA

ANCONA 6 Marzo 2015 - I NUOVI BILANCI 2014 (ore 9,45 -17,30)

Giornata di Studio su:   “I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI: NUOVE REGOLE PER I BILANCI 2014”

Ancona – Legacoop Marche – Venerdì 6 Marzo 2015

Vi segnaliamo la GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato, unitamente a LEGACOOP MARCHE, con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

VENERDì 6 MARZO 2015

ore 9,45 / 17,30

ad ANCONA presso la sede – Sala Riunioni

(V.Dott. Sandro Totti, 10)

Obiettivo della “GIORNATA” è quello di analizzare le recenti novità e le principali problematiche per la redazione dei bilanci d’esercizio 2014 sulla base dei nuovi principi contabili emanati dall’OIC.

Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.

Sono interessati alla Giornata di Studio: Quadri Amministrativi, Revisori Cooperativi, Sindaci e Commercialisti di Cooperative e Società controllate.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla “Giornata” è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate alla Segreteria mediante posta elettronica info@legacoopmarche.coop oppure via fax (071.2806107) entro il 4 Marzo p.v.

 

PROGRAMMA

BOLOGNA 29 Gennaio 2015 - L'ORGANISMO DI VIGILANZA (II Ed.) (ore 9,00-18,00)

Giornata di Studio su :   L’ORGANISMO DI VIGILANZA 231

OPERATIVITA’, STRUMENTI E CASI PRATICI

II EDIZIONE – GIOVEDì 29 GENNAIO 2014 – TORRE LEGACOOP – SALA A

A seguito del notevole numero di iscrizioni e dei positivi apprezzamenti da parte dei partecipanti alla 1^ Edizione (4 Dicembre 2014) della Giornata di Studio in oggetto, la stessa sarà ripetuta GIOVEDì 29 GENNAIO 2015; stessa sede, stesso programma, stessi relatori e stesse modalità di partecipazione.

Consulta la circolare riportata di seguito

ATTENZIONE!!

Alla data del 23 Dicembre sono iscritti 26 partecipanti su 30 posti disponibili.

Sono aperte le iscrizioni per altri 4 partecipanti.

Per scaricare la circolare seguire questo link

Per scaricare il programma seguire questo link

ATTENZIONE !!!

Solo 30 posti disponibili: sono aperte le iscrizioni!

BOLOGNA 27 Gennaio, 3 e 10 Febbraio 2015 - I NUOVI PRINCIPI DI BILANCIO (ore 14,00 -17,30)

Dopo il successo degli incontri del 29 ottobre e 5 novembre 2014, che hanno sviluppato una panoramica generale sui NUOVI PRINCIPI CONTABILI emessi dall’OIC in agosto 2014, AIRCES, in collaborazione con Legacoop Emilia Romagna e d’intesa con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Bologna, organizza una serie di incontri di approfondimento sull’argomento.

I primi tre si terranno a Bologna, in Torre Lega, nelle seguenti date:

– MARTEDì 27 GENNAIO ORE 14.00/17.30

– MARTEDì 03 FEBBRAIO ORE 14.00/17.30

– MARTEDì 10 FEBBRAIO ORE 14.00/17.30

 

Per scaricare la circolare seguire questo link

Per scaricare il programma seguire questo link

 

SLIDES – MARTEDì 27 GENNAIO

SLIDES E APPROFONDIMENTI – MARTEDì 03 FEBBRAIO

SLIDES ISLIDES II – MARTEDì 10 FEBBRAIO

  foglio di calcolo per il conteggio di scorporo dei terreni

  foglio di calcolo per il conteggio di svalutazione cespiti

2014

BOLOGNA 4 Dicembre 2014 - L'ORGANISMO DI VIGILANZA 231(ore 9,30-17,30)

Giornata di studio su:
“L’ORGANISMO DI VIGILANZA 231: OPERATIVITA’, STRUMENTI E CASI PRATICI”
CON SPECIFICI RIFERIMENTI ALLE SOCIETÀ COOPERATIVE
Bologna – Torre Legacoop – Giovedì 4 Dicembre 2014 (ore 9,15 – 17,30)

Vi segnaliamo la GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e d’intesa con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna per
GIOVEDI’ 4 DICEMBRE 2014
ore 09,15 / 17,30
a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP – SALA A
(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA

Obiettivo della “GIORNATA” è quello di mettere a fuoco il ruolo e l’operatività dell’Organismo di Vigilanza ex D.Lgs 231/2001, dalle valutazioni di idoneità alla verifica di una efficace attuazione di un MOG (Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo) mediante lo scambio e la teorizzazione di esperienze vissute in ambito cooperativo e non.
Saranno esaminati casi concreti e forniti strumenti operativi per migliorare l’operatività dell’ODV, tra cui un software “ad hoc”.
L’iniziativa, di carattere PRETTAMENTE PRATICO, è rivolta a membri di ODV di società cooperative e non; sono interessati altresì i “referenti o collaboratori” degli ODV interni alle società.
Compatibilmente ai posti disponibili potranno essere ammessi alla GIORNATA DI STUDIO anche COMMERCIALISTI E REVISORI interessati ad assumere incarichi in ODV.
Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei 30 posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante o fax (051.509.738) o posta elettronica < presidenza@airces.it > entro il 25 Novembre.
La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” per ogni partecipante è la seguente:
 per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 75,00 esente IVA

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:
 per gli iscritti all’ODCEC € 100,00 + IVA = € 122,00
 per dipendenti e collaboratori a Legacoop (a persona) € 150,00 esente da IVA
 per i NON SOCI (Enti o persone) € 150,00 + IVA = € 183,00
Il pagamento dovrà essere effettuato solo dopo che saranno state accettate le adesioni e secondo le seguenti modalità:
 per i SOCI AIRCES (€ 75,00 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Banca di Bologna – Ag. Fiera – IBAN: IT34O0888302400015000080333;
 per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Enti aderenti a Legacoop e per i NON SOCI enti o persone) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – ricordandosi di inserire nella lettera di iscrizione gli estremi per la fattura (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA) che sarà emessa da Legacoop Bologna (051/509828).
Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 150 + IVA = € 183,00); inoltre si precisa che per gli Enti aderenti a Legacoop gli importi sono esenti da IVA.
(I soci AIRCES dipendenti o collaboratori di Società Cooperative e non, possono provvedere direttamente al pagamento della quota di partecipazione ridotta e poi chiedere il rimborso alla propria azienda).

BOLOGNA 5 Novembre 2014 - I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI (II Ed.) (ore 9,30 -17,30)

Giornata di Studio: “I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI: NUOVE REGOLE PER I BILANCI 2014” – 2° EDIZIONE

Bologna – Torre Legacoop – Mercoledì 5 Novembre 2014 (ore 9,15 – 17,30)

Vi invitiamo a partecipare alla GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e Bologna e d’intesa con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna e con la collaborazione della Società di Revisione RIA GRANT THORNTON per

MERCOLEDI’ 5 NOVEMBRE 2014

ore 09,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo della “GIORNATA” è quello di analizzare le recenti novità e le principali problematiche per la redazione dei bilanci d’esercizio 2014 sulla base dei nuovi principi contabili emanati dall’OIC.

Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.

Sono interessati alla “Giornata di Studio”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di societa’ cooperative e non.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante o fax 051.509.738 o posta elettronica < presidenza@airces.it > entro il 3 Novembre, integrando l’iscrizione con i dati relativi al pagamento.

La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” per ogni partecipante è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 50 senza IVA

 

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

 

  • per gli iscritti all’ODCEC € 80 + IVA          = € 97,60
  • per gli Enti aderenti a Legacoop (a persona) € 100 esente da IVA
  • per i NON SOCI (Enti o persone) € 100 + IVA         = € 122,00

Il pagamento dovrà essere effettuato come segue:

  • per i SOCI AIRCES (€ 50 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Banca di Bologna – Ag. Fiera – IBAN: IT34O0888302400015000080333;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Enti aderenti a Legacoop e per i NON SOCI enti o persone) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – RICORDANDOSI DI INSERIRE NELLA LETTERA DI ISCRIZIONE GLI ESTREMI PER LA FATTURAZIONE (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA)

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 100 + IVA = € 122,00); inoltre si precisa che per gli Enti aderenti a Legacoop gli importi sono esenti da IVA.

 

SCARICA QUI LE SLIDES DEL CORSO

BOLOGNA 29 Ottobre 2014 - I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI (ore 9,30 -17,30)

Giornata di studio su:    “I NUOVI PRINCIPI CONTABILI NAZIONALI: NUOVE REGOLE PER I BILANCI 2014”

Bologna – Torre Legacoop – Mercoledì 29 Ottobre 2014 (ore 9,15 – 17,30)

 

Vi invitiamo a partecipare alla GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e Bologna e d’intesa con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna per

MERCOLEDI’ 29 OTTOBRE 2014

ore 09,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

Obiettivo della “GIORNATA” è quello di analizzare le recenti novità e le principali problematiche per la redazione dei bilanci d’esercizio 2014 sulla base dei nuovi principi contabili emanati dall’OIC.

Saranno inoltre esaminati casi concreti e fornite indicazioni operative, con specifici riferimenti, per le loro peculiarità, alle Società Cooperative.

Sono interessati alla “Giornata di Studio”: SINDACI, REVISORI, COMMERCIALISTI E QUADRI AMMINISTRATIVI di societa’ cooperative e non.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante o fax 051.509.738 o posta elettronica < presidenza@airces.it > entro il 24 Ottobre, integrando l’iscrizione con i dati relativi al pagamento.

La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 50 senza IVA

mentre per i NON SOCI AIRCES le quote sono le seguenti:

  • per gli iscritti all’ODCEC € 80 + IVA          = € 97,60
  • per gli Enti aderenti a Legacoop € 100 esente da IVA
  • per i NON SOCI (Enti o persone) € 100 + IVA         = € 122,00

Il pagamento dovrà essere effettuato come segue:

  • per i SOCI AIRCES (€ 50 senza IVA) mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Banca di Bologna – Ag. Fiera – IBAN: IT34O0888302400015000080333;
  • per i NON SOCI AIRCES (iscritti all’ODCEC, Enti aderenti a Legacoop e per i NON SOCI enti o persone) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – RICORDANDOSI DI INSERIRE NELLA LETTERA DI ISCRIZIONE GLI ESTREMI PER LA FATTURAZIONE (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA)

Si precisa che per i SOCI AIRCES non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI Enti o Persone (€ 100 + IVA = € 122,00); inoltre si precisa che per gli Enti aderenti a Legacoop gli importi sono esenti da IVA.

 

SCARICA QUI LE SLIDES DEL CORSO

GENOVA 25 Settembre 2014 - LA RESPONSABILITA' AMMINISTRATIVA E IL DLGS 231 (ore 14,30-17,30)

Seminario su:

“LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI E IL D.LGS 231/2001: PERCHE’ ADOTTARE UN MOG – MODELLO DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE” – con particolare riferimento alle Società Cooperative.

GIOVEDI’ 25 SETTEMBRE 2014  – ORE 14,30/17,30

GENOVA – Teatro della Gioventù  (Sala Piccola) – Via Macaggi, 92 A

 

Siamo a confermare la convocazione del seminario in oggetto che avrà luogo a GENOVA Giovedì 25 c.m. dalle ore 14,30 alle ore 17,30 presso il TEATRO DELLA GIOVENTU’ – Via Macaggi 92/a.

Il Seminario, organizzato con la collaborazione dell’AIRCES (Associazione Italiana Revisori Legali dell’Economia Sociale) è molto importante e si rivolge alle Cooperative di tutti i settori; interessa specificatamente presidenti, consiglieri, sindaci revisori, consulenti, dirigenti e quadri di imprese cooperative e società controllate; sono invitati altresì i membri degli ODV (Organismi di Vigilanza) delle Cooperative che hanno già adottato la 231.

La partecipazione al SEMINARIO è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti) che dovrà essere inviata entro il 22 Settembre 2014 alla Segreteria di Legacoop Liguria mediante posta elettronica o fax (segreteria.ge@legaliguria.coop – Fax 010.57211223).

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria di Legacoop Liguria – Tel.010.572111.

 

PROGRAMMA

BOLOGNA 17 Giugno 2014 - LA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA (ore 14,30-17,30)

Vi segnaliamo un Convegno organizzato da AIRCES congiuntamente all’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI di BOLOGNA per

MARTEDI’ 17 GIUGNO 2014 ore 14,30

sul tema: “LA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA” – IL GOVERNO DELLA CRISI DELLE SOCIETA’ COOPERATIVE E DELLE ALTRE IMPRESE DI ECONOMIA SOCIALE.

La partecipazione è libera e non è richiesta l’iscrizione; per gli iscritti all’ODCEC sono previsti i crediti formativi.

PROGRAMMA

BOLOGNA 9 GIUGNO 2014 - ORGANI DI CONTROLLO DURANTE LA CRISI (ore 15,00-17,30)

Convegno su:

RUOLO E COMPORTAMENTO DEGLI ORGANI DI CONTROLLO DELLE SOCIETA’ COOPERATIVE DI FRONTE ALLA CRISI D’IMPRESA E ALL’EVENTUALE RICORSO alle procedure concorsuali

Lunedì 9 Giugno a Bologna presso la TORRE LEGACOOP

E’ richiesta tassativamente l’iscrizione al CONVEGNO per e.mail a presidenza@airces.it

PROGRAMMA

ROMA 27 Maggio 2014 - LA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA (ore 15,00-17,30)

Segnaliamo un evento molto importante organizzato dalla nostra Associazione congiuntamente all’A.C.I. Alleanza delle Cooperative Italiane, il quale interessa specificamente i Commissari Liquidatori di Società Cooperative e i Revisori Cooperativi, ma anche i Revisori Legali e i Dottori Commercialisti e…….

Per la partecipazione è richiesta l’iscrizione mediante posta elettronica a s.presidenza@alleanzacooperative.it oppure a presidenza@airces.it  entro il 23 maggio.

PROGRAMMA

BOLOGNA 18 Marzo 2014 - LA GOVERNANCE SOCIETARIA (ore 14,30-17,30)

Convegno su: “LA GOVERNANCE SOCIETARIA: SOCIETA’ PER AZIONI E COOPERATIVE A CONFRONTO”

Vi invitiamo al Convegno in oggetto che avrà luogo Martedì 18 Marzo alle ore 14,30 a Bologna presso la Torre Legacoop.

PROGRAMMA

BOLOGNA 27 Febbraio 2014 - FINANZA D’IMPRESA (ore 9,30-17,30)

Giornata di studio su:

GESTIONE, MONITORAGGIO ED OPPORTUNITA’ PER LA FINANZA D’IMPRESA

                     Bologna – Torre Legacoop – Giovedì 27 Febbraio 2014

(ore 9,15 – 17,30)

Vi invitiamo a partecipare alla GIORNATA DI STUDIO in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e Bologna e con la collaborazione dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna per

GIOVEDI’ 27 FEBBRAIO 2014

ore 09,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

(V.le A. Moro 16 – Zona Fiera), e di cui si allega il PROGRAMMA.

La “GIORNATA”, che ha lo scopo di approfondire le principali problematiche relative alla gestione e al controllo delle attività finanziarie delle imprese, con specifici riferimenti per le loro peculiarità, alle Società Cooperative, interessa: SINDACI, REVISORI, COMMERICALISTI, CONSULENTI FINANZIARI E QUADRI AMMINISTRATIVI E FINANZIARI DI SOCIETA’ COOPERATIVE E NON.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate all’AIRCES mediante o fax 051.509.738 o posta elettronica < presidenza@airces.it > entro il 24 Febbraio, integrando l’iscrizione con i dati relativi al pagamento.

La quota di partecipazione alla “Giornata di Studio” è la seguente:

  • per gli ASSOCIATI all’AIRCES € 50 senza IVA
  • per gli iscritti all’ODCEC € 80 + IVA = € 97,60
  • per le Cooperative Legacoop € 100 senza IVA
  • per i NON SOCI (Enti o persone) € 100 + IVA = € 122,00

Il pagamento dovrà essere effettuato come segue:

  • per i SOCI AIRCES mediante bonifico bancario sul conto intestato all’AIRCES presso la Banca di Bologna – Ag. Fiera – IBAN: IT34O0888302400015000080333;
  • per i NON SOCI AIRCES (compreso le Società Cooperative) mediante bonifico bancario sul conto intestato a Legacoop Bologna presso UNIPOL BANCA – IBAN: IT09N0312702403000000000457 – RICORDANDOSI DI INSERIRE NELLA LETTERA DI ISCRIZIONE GLI ESTREMI PER LA FATTURAZIONE (Ragione Sociale – Indirizzo e P.IVA)

Si precisa che per i SOCI non è previsto il rilascio della fattura, ma solo di una RICEVUTA; se desiderano la fattura, dovrà essere versato l’importo previsto per i NON SOCI

PROGRAMMA

2013

BOLOGNA 26 Novembre 2013 (ore 14,30-17,30) - LA CRISI D'IMPRESA E IL COLLEGIO SINDACALE

A BOLOGNA 26 NOVEMBRE – WORKSHOP SUL COLLEGIO SINDACALE NELLA CRISI D’IMPRESA

 

Il perdurare della crisi economica e finanziaria nel nostro Paese, rende sempre più difficile la gestione delle imprese.

Anche le più virtuose si trovano spesso di fronte a problemi di continuità aziendale, con tutti i rischi e le prevedibili conseguenze che possono colpire amministratori e sindaci qualora non si sia operato con le dovute precauzioni e cautele.

Proprio per sensibilizzare i membri dei Collegi Sindacali delle Società Cooperative e delle loro società partecipate, AIRCES (Associazione Italiana Revisori Legali dell’Economia Sociale) e LEGACOOP EMILIA ROMAGNA, con la collaborazione della FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALITI E DEGLI ESPERTI CONTABILI hanno organizzato a Bologna presso la Torre Legacoop, per il 26 Novembre dalle ore 14,15 alle ore 17,30 il workshop su “IL COLLEGIO SINDACALE NELLA CRISI D’IMPRESA: DOVERI, POTERI E RESPONSABILITA’ CON SPECIFICI RIFERIMENTI ALLE SOCIETA’ COOPERATIVE ”.

Le comunicazioni in programma e i rispettivi relatori sono:

LA CRISI D’IMPRESA E IL RUOLO DEL COLLEGIO SINDACALE NELL’ESPERIENZA COOPERATIVA: NORME DI LEGGE E PRINCIPI DI COMPORTAMENTO

Relatore: MAURO IENGO – Ufficio Legale LEGACOOP NAZIONALE

I CONTROLLI IN TEMA DI CONTINUITÀ AZIENDALE da parte dell’incaricato della revisione legale e/o dElla societa’ di certificazione

Relatore: MARCO CEVOLANI – Partner RIA GRANT THORNTON

IL COLLEGIO SINDACALE TRA AZIONE E CONTEMPLAZIONE DELLE CRISI D’IMPRESA: INDICAZIONI OPERATIVE E CONSEGUENZE

Relatore: ADRIANO NICOLA – Commercialista e Revisore Legale – Amm.re Delegato PARCO SpA.

Aprirà i lavori IGOR SKUK Direttore Legacoop Emilia Romagna; le conclusioni saranno fatte da GIANNI BRAGAGLIA, Presidente di AIRCES, che coordinerà i lavori del convegno.

Da segnalare che l’evento formativo è stato accreditato dall’ODCEC di Bologna attribuendo agli iscritti all’Ordine i “crediti” relativi alla formazione continua.

PROGRAMMA

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti …) che dovrà essere inviata entro il 22 Novembre 2013 alla Segreteria di AIRCES mediante posta elettronica o fax (presidenza@airces.it – fax 051/509.738).

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria di AIRCES Bologna – Tel. 051 509.919.

FIRENZE 24 Ottobre 2013 (ore 9,30-13,00) - L’APPLICAZIONE DEL D.LGS 231/2001

SEMINARIO SU: “L’APPLICAZIONE DEL D.LGS 231/2001 IN AMBITO COOPERATIVO”

Giovedì 24 Ottobre dalle ore 9,30 alle ore 13 a FIRENZE presso la Sala CIS Meeting – Via Fiume 7 avrà luogo il seminario in oggetto organizzato dall’ARCPL della Toscana, con la collaborazione di AIRCES.

L’attivazione del D.Lgs. 231/2001 è un provvedimento di grande rilevanza per tutte le imprese e al Collegio Sindacale spetta sollecitarne l’attivazione e vigilare sulla regolare ed efficace applicazione.

Si invitano pertanto gli Associati a partecipare al Seminario e a non sottovalutarne l’importanza.

PROGRAMMA e SLIDES

BOLOGNA 11 Settebre 2013 (ore 9,30-13,30) - GLI ODV 231/2001 IN AMBITO COOPERATIVO

WORKSHOP A BOLOGNA SUGLI ODV EX D.LGS.231/01 IN AMBITO COOPERATIVO

La prima iniziativa programmata da AIRCES e Legacoop Emilia Romagna, a seguito del Protocollo di collaborazione per la formazione e qualificazione dei membri degli Organismi di Vigilanza previsti dal D.Lgs. 231/2001 delle imprese cooperative e società collegate avrà luogo a Bologna presso l’Hotel Savoia Regent Mercoledì 11 Settembre dalle ore 9,30 alle ore 13,15.

Il Workshop è quello di approfondire aspetti applicativi e operativi del funzionamento degli ODV ex art. 6, c.1 del D.Lgs 231/2001 e di confrontare e valorizzare le esperienze più interessanti fra i professionisti impegnati o interessati ad operare in ambito cooperativo.

In effetti il tema del Workshop è il seguente: “GLI ORGANISMI DI VIGILANZA EX D.LGS. 231/2001 IN AMBITO COOPERATIVO: ESPERIENZE A CONFRONTO”, e questo il programma come i relatori.

Introdurrà i lavori IGOR SKUK, Direttore di Legacoop Emilia Romagna, a cui faranno seguito le seguenti comunicazioni:

  • L’ODV EX 231: COORDINAMENTO CON LA FUNZIONE DI VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE

RelatoreAvv. PIERLUIGI MORARA – BLF Studio Legale – Bologna

  • L’IDONEITA’ DEL MOG E LE INDICAZIONI DELLA CIRCOLARE N. 83607 DEL 19/3/2012 DELLA GUARDIA DI FINANZA

RelatoreIng. DINO BOGAZZI – Presidente ODV del CCC – Consorzio Cooperative Costruzioni

  • L’IMPLEMENTAZIONE DEL MODELLO: I PROTOCOLLI DI CONTROLLO E I FLUSSI INFORMATIVI

RelatoreDott. PAOLO MAESTRI – Partner UNILAB Consulenze Aziendali

  • IL D.LGS. 231/2001: ESPERIENZE APPLICATIVE IN SEDE GIUDIZIARIA

RelatoreAvv. LUCA SIROTTI – Studio Legale BRICOLA – Bologna

Alla discussione e alle risposte ai quesiti dei partecipanti da parte dei Relatori seguiranno le conclusioni di Gianni Bragaglia, Presidente di AIRCES il quale coordinerà i lavori.

PROGRAMMA

La partecipazione al Workshop è gratuita; è però richiesta l’iscrizione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, entro il 6 settembre mediante e.mail a: presidenza@airces.it, oppure a : presidenza@emilia-romagna.legacoop.it

BOLOGNA 20 Giugno 2013 (ore 14,30-17,30) - MOG 231/2001 IN MATERIA DI SICUREZZA DEL LAVORATORE

Workshop su “I MODELLI ORGANIZZATIVI PREVISTI DAL D.LGS. 231/2001 IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA DEL LAVORATORE“

BOLOGNA – Torre Legacoop – Viale Aldo Moro 16 (SALA B)

GIOVEDI’ 20 GIUGNO 2013 – ore 14,15 / 17,30

Vi invitiamo a partecipare al Workshop in oggetto che abbiamo organizzato unitamente a Legacoop Emilia Romagna e con la collaborazione di SCS Consulting per

GIOVEDI’ 20 GIUGNO 2013 – ore 14,15 / 17,30

a BOLOGNA presso la TORRE LEGACOOP

e di cui si allega il PROGRAMMA.

L’iniziativa è incentrata nella presentazione di una GUIDA pratica e semplificata per la realizzazione dei MOG in cooperative di piccole e medie dimensioni; i relatori hanno partecipato al gruppo di lavoro istituito dalla LNCM poco più di un anno fa.

Il Workshop interessa Presidenti, quadri amministrativi e consulenti di cooperative di piccole – medie dimensioni, revisori legali e commercialisti di cooperative interessate all’attivazione del MOG (Modello di Organizzazione e Gestione) previsto dal D.Lgs. 231/2001.

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti …) che dovrà essere inviata entro il 17 Giugno 2013 alla Segreteria di AIRCES mediante posta elettronica o fax (presidenza@airces.it – fax 051/509.738).

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria di AIRCES Bologna – Tel. 051 509.919.

SLIDES ISLIDES II

UDINE 14 Marzo 2013 (ore 14,30-17,30) - DLGS 231/2001 IMPLICAZIONI PER ORGANI DI CONTROLLO

AIRCES in collaborazione con Legacoop Friuli Venezia Giulia, Vi invitano a partecipare al corso di qualificazione su:

“D.LGS 231/2001: ASPETTI ESSENZIALI ED IMPLICAZIONI PER GLI ORGANI DI CONTROLLO DELLE COOPERATIVE”

Udine, Sala Riunioni Legacoop FVG – Via Cernazai 8

dalle ore 14.30 alle ore 17.30

PROGRAMMA

SLIDES e CIRCOLARE GDF

BOLOGNA 22, 29 Gennaio e 5 Febbraio 2013 (ore 14,00-17,30) - IL BILANCIO CONSOLIDATO E LE OPERAZIONI STRAORDINARIE

Corso di qualificazione su “IL BILANCIO CONSOLIDATO E LE OPERAZIONI STRAORDINARIE” con particolare riferimento alle Società Cooperative

BOLOGNA Torre Legacoop – 22 Gennaio (ore 9,30-13,00 e 14,00-17,30) e

29 Gennaio e 5 Febbraio 2013 (ore 14,00-17,30).

E’ confermata l’organizzazione del Corso di cui all’oggetto, rivolto ai Revisori Legali membri di Collegi Sindacali in Società Cooperative o in Società di Capitale e ai quadri amministrativi di Società Cooperative.

Il Corso, organizzato con la collaborazione di Legacoop Emilia Romagna, di Legacoop Bologna e di RIA GRANT THORNTON, avrà luogo a Bologna presso la Torre Legacoop nei giorni sopraindicati, per complessive 4 mezze giornate di studio.

L’orario di ogni incontro è il seguente:

22 Gennaio: mattino ore 9,30-13,00; pomeriggio ore14,00-17,30.

29 Gennaio e 5 Febbraio pomeriggio dalle ore 14,00 alle 17,30.

Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate mediante fax (051.509.738) o posta elettronica (presidenza@airces.it) entro il 17 Gennaio 2013.

La quota di partecipazione:

  • per i Soci AIRCES (comprensiva delle dispense) è di € 100 (oppure € 40 per ogni incontro di mezza giornata),  i quali potranno versare la quota direttamente al Corso oppure mediante bonifico sul c/c dell’AIRCES (Banca di Bologna – Filiale Fiera: IBAN: IT 24U0888302400CC0150080333), una volta confermata l’accettazione.
  • Per i NON SOCI la quota di partecipazione è di € 200 + IVA (oppure € 80+IVA per ogni incontro di mezza giornata), dovrà essere versata mediante bonifico sul c/c di Legacoop Bologna (Banca di Bologna – Filiale Fiera: IBAN: IT 91A0888302400CC0150083440), una volta confermata l’accettazione.

Le Cooperative aderenti a Legacoop non sono tenute a versare l’IVA.

PROGRAMMA

2012

BOLOGNA 23 Ottobre 2012 (ore 14,00-17,30) - LA GESTIONE DELLA CRISI D’IMPRESA

Workshop su “LA GESTIONE DELLA CRISI D’IMPRESA: RIFLESSIONI E INDICAZIONI OPERATIVE PER LE SOCIETA’ CHE SI RISTRUTTURANO E PER LE SOCIETA’ CREDITRICI

Siamo a confermarvi il Workshop in oggetto che, con la collaborazione di Legacoop Emilia Romagna, abbiamo organizzato per

MARTEDI’ 23 OTTOBRE 2012 – ore 14,00-17,30

a BOLOGNA presso la Sala AUDITORIUM – UNIPOL BANCA – Piazza Costituzione 2

e di cui si allega il PROGRAMMA.

Scopo del Workshop è quello di illustrare ai dirigenti e ai ”controllori” delle Società Cooperative le novità legislative in materia di crisi di impresa con particolare riferimento alle modifiche alla legge fallimentare apportare all’art. 33, comma 1, del Decreto Legge 22 giugno 2012, n. 83: Misure urgenti per la crescita del Paese, convertito con modificazioni dalla legge 7 agosto 2012, n. 134.

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti …) che dovrà essere inviata entro il 18 Ottobre 2012 alla Segreteria di AIRCES mediante posta elettronica o fax (presidenza@airces.it – fax 051/509.738).

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria di AIRCES Bologna – Tel. 051 509.919.

BOLOGNA 2 Ottobre 2012 (ore 9,30-13,30) - PREVENZIONE ED EMERSIONE DELLA CRISI D'IMPRESA

Workshop su

“PREVENZIONE ED EMERSIONE DELLA CRISI D’IMPRESA: INDICATORI DI BILANCIO, VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI CONTINUITA’ AZIENDALE, DOVERI E POTERI DEGLI AMMINISTRATORI E DEI SINDACI REVISORI”

                   BOLOGNA – Torre Legacoop – Viale Aldo Moro 16 (SALA B e C) – MARTEDI’ 2 OTTOBRE 2012 ore 9,30 – 13,15

 

vi invitiamo a partecipare al Workshop in oggetto che, con la collaborazione di Legacoop Emilia Romagna e LaBase Revisioni Srl di Forlì, abbiamo organizzato per

MARTEDI’ 2 OTTOBRE 2012– ore 9,30-13,15

a BOLOGNA presso LEGACOOP

e di cui si allega il PROGRAMMA.

Il Workshop interessa i revisori legali, i dottori commercialisti ed esperti contabili, tirocinanti, quadri amministrativi, amministratori e sindaci revisori di Società Cooperative e di capitale.

La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti …) che dovrà essere inviata entro il 28 settembre 2012 alla Segreteria di AIRCES mediante posta elettronica o fax (presidenza@airces.it – fax 051/509.738).

Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

Per eventuali ulteriori informazioni rivolgersi alla segreteria di AIRCES Bologna – Tel. 051 509.919.

PROGRAMMA

BOLOGNA 4 Maggio 2012 (ore 15,00-17,30) - LE NOVITA' DI LEGGE SULL'ORGANO DI CONTROLLO

WORKSHOP su: “LE NOVITA’ DI LEGGE SULL’ORGANO DI CONTROLLO DELLE SOCIETA’ “

BOLOGNA – TORRE LEGACOOP – SALA B ore 15,00

Vi segnaliamo un’iniziativa di AIRCES e di LEGACOOP sull’annoso problema del Sindaco Unico nelle Società, che interessa soprattutto le Cooperative SRL e quelle che controllano le società di capitale.

La partecipazione è gratuita; tuttavia per motivi organizzativi si prega di confermare l’adesione a: presidenza@airces.it

PROGRAMMA

SLIDES

ROMA 15 Febbraio 2012 (ore 9,00-13,30) - LA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA

Workshop su: “L’ISTITUTO DELLA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA DELLE SOCIETA’ COOPERATIVE”
MERCOLEDI’ 15 Febbraio 2012 – ORE 9,30
ROMA – LEGACOOP NAZIONALE – VIA GUATTANI 9

Vi invitiamo a partecipare al Workshop in oggetto che, con la collaborazione del Servizio Vigilanza di Legacoop Nazionale e di AIRCES, la LEGACOOP LAZIO, ha organizzato per
MERCOLEDI’ 15 febbraio 2012– ore 9,30-13,30
a ROMA – SALA BASEVI – VIA GUATTANI 9

Al Workshop sono interessati i commissari liquidatori, i revisori cooperativi delle Centrali Cooperative, i revisori legali, i membri di Collegi Sindacali, i Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, i responsabili degli Uffici Revisioni e Vigilanza delle strutture territoriali delle Centrali Cooperative e del Ministero dello Sviluppo Economico.
La partecipazione al WORKSHOP è gratuita; è richiesta però tassativamente l’iscrizione (Cognome, nome e recapiti …) che dovrà essere inviata entro il 9 Febbraio a Legacoop Lazio mediante fax 06/4063033, o posta elettronica .
Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili e non verranno confermate; saranno comunicate solo le eventuali mancate accettazioni.

segue PROGRAMMA

N.B.
E’ PREVISTA LA RIPETIZIONE DEL WORKSHOP A MILANO … A BREVE TERMINE!

************************************************************************

WORKSHOP:

“L’ISTITUTO DELLA LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA DELLE SOCIETA’ COOPERATIVE”

ROMA – SALA BASEVI – LEGACOOP NAZIONALE –VIA GUATTANI 9

MERCOLEDI’ 15 Febbraio 2012

PROGRAMMA

Ore 09,30 Registrazione dei partecipanti
Ore 09,45 Apertura dei lavori – Introduzione di GIANNI BRAGAGLIA Presidente AIRCES che coordinerà i lavori.
Saluto di STEFANO VENDITTI Presidente Legacoop Lazio

Ore 10,00 – 1° COMUNICAZIONE
Le procedure concorsuali con particolare riferimento alla L.C.A.: quadro normativo di riferimento per le Società Cooperative
Relatore: PIERLUIGI MORARA – Avvocato dello Studio Macchi di Cellere Gangemi di Bologna

2° COMUNICAZIONE
La L.C.A. delle Società Cooperative nell’esperienza della LEGACOOP: situazione, problemi e proposte
Relatore: PIERLUIGI BRUNORI – Responsabile Ufficio Nazionale Revisioni di Legacoop
Ore 11,30 PAUSA
INTERVENTI PROGRAMMATI DI COMMISSARI LIQUIDATORI ESPERTI:
1. – CLAUDIO MENGOLI – BOLOGNA
2. – ROBERTO MANTOVANO – FIRENZE
3. – GIUSEPPE LEONE – ROMA

3° COMUNICAZIONE
Novità e indicazioni operative in materia di liquidazione coatta amministrativa delle società cooperative da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.
Relatore: LAURA IACONE – Ministero dello Sviluppo Economico
DISCUSSIONE (Quesiti e brevi interventi)
Ore 13,00 CONSIDERAZIONI CONCLUSIVE DEI RELATORI
Ore 13,30 CHIUSURA LAVORI

DOCUMENTAZIONE:
Ai partecipanti, regolarmente iscritti, sarà consegnata una documentazione sintetica sui temi in programma.

E’ IN CORSO LA PROCEDURA PER L’ACCREDITAMENTO AI FINI DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA DA PARTE DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALSITI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI ROMA

FORLI' 8, 15 e 22 Febbraio 2012 (ore 14,30-18,00) - LA VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE

Corso di qualificazione su

“LA VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE: NORME, OPERATIVITA’ E RESPONSABILITA’” con particolare riferimento alle Società Cooperative

Forlì – Cooperativa Formula Servizi (Via Monteverdi 31)

E’ confermata l’organizzazione del Corso di cui all’oggetto, rivolto ai Revisori Legali membri di Collegi Sindacali in Società Cooperative o in Società di Capitale.
Il Corso, organizzato con il patrocinio di Legacoop e la collaborazione di LaBase Revisioni di Forlì, avrà luogo a Forlì presso la  Cooperativa Formula Servizi (Via Monteverdi 31), per complessive 3 mezze giornate di studio.
L’orario di ogni incontro è il seguente: 14,00-17,30.
Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate mediante fax (051.509.738) o posta elettronica (presidenza@airces.it) entro il 13 Gennaio 2012.
La quota di partecipazione (comprensiva delle dispense) di € 100 (€ 50 per ogni incontro) per i Soci AIRCES e di € 200 + IVA per i non soci, dovrà essere versata mediante bonifico sul c/c dell’AIRCES (Banca di Bologna – Filiale Fiera: IBAN: IT 24U0888302400CC0150080333), una volta confermata l’accettazione. In via eccezionale è possibile versare la quota prima dell’inizio del corso.
A disposizione per eventuali ulteriori informazioni.
Con i migliori saluti.
Gianni Bragaglia
PRESIDENTE AIRCES

Il CORSO, con lo stesso programma (ma con altri relatori), sarà ripetuto a FORLI’ presso la sede della Cooperativa Formula Servizi (Via Monteverdi 31) nei giorni di Mercoledì 8, 15 e 22 Febbraio 2012 dalle ore 14,30 alle ore 18.
Per questo corso è stato richiesto l’accreditamento all’ODCEC. CONSULTARE IL SITO AIRCES!

Corso di qualificazione su:

“LA VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE:
NORME, OPERATIVITA’ E RESPONSABILITA’”
con particolare riferimento alle Società Cooperative
Bologna – Torre Legacoop – 18 e 25 Gennaio – 1 Febbraio 2012 – ore 14,00-17,30

CON IL PATROCINIO DI LEGACOOP E LA COLLABORAZIONE DE LABASE REVISIONI – FORLI’

Il Corso è rivolto ai Revisori Legali membri di Collegi Sindacali in Società Cooperative o in Società di capitale.
Compatibilmente ai posti disponibili, è ammessa la partecipazione a dottori commercialisti, a tirocinanti che devono sostenere l’esame di revisore legale e a quadri amministrativi di Cooperative interessati ad approfondire la normativa e l’operatività del Collegio Sindacale con o senza revisione legale.

PROGRAMMA

1.- MERCOLEDI’ 18 GENNAIO – Relatore PIERPAOLO SEDIOLI (LaBase Revisioni – Forlì)
– La vigilanza del collegio sindacale nel diritto delle Società, alla luce delle novità introdotte dal D.Lgs. 27 gennaio 2010 n. 39 sulla revisione legale dei conti e sulla recente normativa
– Le norme di comportamento del collegio sindacale entrate in vigore il 1° gennaio 2011

  • Nomina, incompatibilità e cessazione dei componenti del collegio sindacale
  • Il funzionamento del collegio sindacale
  • I doveri ed i poteri del collegio sindacale

SLIDES

2.- INCONTRO – MERCOLEDI’ 25 GENNAIO – Relatore EDMONDO BELBELLO (COOPFOND – Roma)
– Le norme di comportamento del collegio sindacale entrate in vigore il 1° gennaio 2011

  • La relazione all’assemblea dei soci
  • Il riscontro e la denunzia di fatti censurabili.

– Le nuove norme di comportamento del collegio sindacale in corso di emanazione
– La crisi di impresa. Come identificarla? Quali attività intraprendere da parte del collegio sindacale?

SLIDES

3.- INCONTRO – MERCOLEDI’ 1 FEBBRAIO – Relatore PIERLUIGI MORARA (Avvocato in Bologna)
– Le relazioni con gli altri soggetti esercenti attività di vigilanza e controllo. La funzione di controllo e la direzione e coordinamento.
– Le forme di controllo sull’attività dell’organo di vigilanza.
– Le responsabilità civile, penale e professionale. Le conseguenti azioni.

SLIDES

ORARIO
Orario di ogni incontro: dalle ore 14,00 -17,30. E’ prevista una breve pausa-caffè alle 15,30 circa.

DOCENZE E COORDINAMENTO
Relatori e Docenti al Corso sono revisori esperti (Pierpaolo Sedioli e Edmondo Belbello) e un noto Avvocato del foro di Bologna; il coordinamento sarà tenuto da Gianni Bragaglia, con la collaborazione di Lorenzo Zambotto, rispettivamente Presidente e Segretario Generale di AIRCES.

DOCUMENTAZIONE E ATTESTATO
Ai partecipanti sarà consegnata una documentazione “mirata” sui temi in programma. Chi avrà seguito diligentemente e attivamente il corso riceverà un “ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE”.

BOLOGNA 18, 25 Gennaio e 1 Febbraio 2012 (ore 14,00-17,30) - LA VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE

Corso di qualificazione su

“LA VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE: NORME, OPERATIVITA’ E RESPONSABILITA’” con particolare riferimento alle Società Cooperative

BOLOGNA Torre Legacoop – 18 e 25 Gennaio – 1 Febbraio 2012 (ore 14,00-17,30).

E’ confermata l’organizzazione del Corso di cui all’oggetto, rivolto ai Revisori Legali membri di Collegi Sindacali in Società Cooperative o in Società di Capitale.
Il Corso, organizzato con il patrocinio di Legacoop e la collaborazione di LaBase Revisioni di Forlì, avrà luogo a Bologna presso la Torre Legacoop nei giorni 18 e 25 Gennaio – 1 Febbraio 2012, per complessive 3 mezze giornate di studio.
L’orario di ogni incontro è il seguente: 14,00-17,30.
Le adesioni, che saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili, dovranno essere inoltrate mediante fax (051.509.738) o posta elettronica (presidenza@airces.it) entro il 13 Gennaio 2012.
La quota di partecipazione (comprensiva delle dispense) di € 100 (€ 50 per ogni incontro) per i Soci AIRCES e di € 200 + IVA per i non soci, dovrà essere versata mediante bonifico sul c/c dell’AIRCES (Banca di Bologna – Filiale Fiera: IBAN: IT 24U0888302400CC0150080333), una volta confermata l’accettazione. In via eccezionale è possibile versare la quota prima dell’inizio del corso.
A disposizione per eventuali ulteriori informazioni.
Con i migliori saluti.
Gianni Bragaglia
PRESIDENTE AIRCES

Il CORSO, con lo stesso programma (ma con altri relatori), sarà ripetuto a FORLI’ presso la sede della Cooperativa Formula Servizi (Via Monteverdi 31) nei giorni di Mercoledì 8, 15 e 22 Febbraio 2012 dalle ore 14,30 alle ore 18.
Per questo corso è stato richiesto l’accreditamento all’ODCEC. CONSULTARE IL SITO AIRCES!

Corso di qualificazione su:

“LA VIGILANZA DEL COLLEGIO SINDACALE:
NORME, OPERATIVITA’ E RESPONSABILITA’”
con particolare riferimento alle Società Cooperative
Bologna – Torre Legacoop – 18 e 25 Gennaio – 1 Febbraio 2012 – ore 14,00-17,30

CON IL PATROCINIO DI LEGACOOP E LA COLLABORAZIONE DE LABASE REVISIONI – FORLI’

Il Corso è rivolto ai Revisori Legali membri di Collegi Sindacali in Società Cooperative o in Società di capitale.
Compatibilmente ai posti disponibili, è ammessa la partecipazione a dottori commercialisti, a tirocinanti che devono sostenere l’esame di revisore legale e a quadri amministrativi di Cooperative interessati ad approfondire la normativa e l’operatività del Collegio Sindacale con o senza revisione legale.

PROGRAMMA

1.- MERCOLEDI’ 18 GENNAIO – Relatore PIERPAOLO SEDIOLI (LaBase Revisioni – Forlì)
– La vigilanza del collegio sindacale nel diritto delle Società, alla luce delle novità introdotte dal D.Lgs. 27 gennaio 2010 n. 39 sulla revisione legale dei conti e sulla recente normativa
– Le norme di comportamento del collegio sindacale entrate in vigore il 1° gennaio 2011

  • Nomina, incompatibilità e cessazione dei componenti del collegio sindacale
  • Il funzionamento del collegio sindacale
  • I doveri ed i poteri del collegio sindacale

SLIDES

2.- INCONTRO – MERCOLEDI’ 25 GENNAIO – Relatore EDMONDO BELBELLO (COOPFOND – Roma)
– Le norme di comportamento del collegio sindacale entrate in vigore il 1° gennaio 2011

  • La relazione all’assemblea dei soci
  • Il riscontro e la denunzia di fatti censurabili.

– Le nuove norme di comportamento del collegio sindacale in corso di emanazione
– La crisi di impresa. Come identificarla? Quali attività intraprendere da parte del collegio sindacale?

SLIDES

3.- INCONTRO – MERCOLEDI’ 1 FEBBRAIO – Relatore PIERLUIGI MORARA (Avvocato in Bologna)
– Le relazioni con gli altri soggetti esercenti attività di vigilanza e controllo. La funzione di controllo e la direzione e coordinamento.
– Le forme di controllo sull’attività dell’organo di vigilanza.
– Le responsabilità civile, penale e professionale. Le conseguenti azioni.

SLIDES

ORARIO
Orario di ogni incontro: dalle ore 14,00 -17,30. E’ prevista una breve pausa-caffè alle 15,30 circa.

DOCENZE E COORDINAMENTO
Relatori e Docenti al Corso sono revisori esperti (Pierpaolo Sedioli e Edmondo Belbello) e un noto Avvocato del foro di Bologna; il coordinamento sarà tenuto da Gianni Bragaglia, con la collaborazione di Lorenzo Zambotto, rispettivamente Presidente e Segretario Generale di AIRCES.

DOCUMENTAZIONE E ATTESTATO
Ai partecipanti sarà consegnata una documentazione “mirata” sui temi in programma. Chi avrà seguito diligentemente e attivamente il corso riceverà un “ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE”.

>